Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2016 Numero 12

Reportage
dicembre 2016

THV 800, la raccogli-pomodori ecocompatibile

«Siamo veramente orgogliosi di presentare in anteprima la raccoglitrice di pomodori semovente THV 800, una macchina ad alta capacità, sviluppata per soddisfare una crescente domanda di mercato. Una macchina che, ne siamo convinti, è destinata a diventare un bestseller, uno dei prodotti di punta del nostro segmento». Queste le parole con cui Andrea Zanoli, operation manager R&S di MTS-Sandei, ha lanciato il nuovo modello, in occasione della kermesse bolognese. Disponibile a partire dal 2017, la THV 800 è una raccoglitrice vigorosa e resistente – può lavorare senza interruzioni 24 ore al giorno, per tutti i giorni della stagione di raccolta (tre mesi circa) – in grado, al contempo, di trattare il prodotto con grande delicatezza assicurando sempre lavorazioni di alta qualità. Punto di forza dell’ultima nata in casa MTS Sandei è il propulsore Volvo Penta TAD871VE, un motore diesel otto litri Stage IV/Tier 4 Final con tecnologia SCR che si fa apprezzare non solo per la sua compattezza e per le procedure di manutenzione agevolata, ma per il sistema di iniezione common rail e per la capacità di garantire una coppia elevata anche a bassi giri. Una caratteristica, questa, che contribuisce da un lato a diminuire la rumorosità del propulsore, dall’altro a ridurre consumi di carburante ed emissioni inquinanti. “Per coltivazioni particolarmente delicate, quali sono appunto quelle dei pomodori, è di estrema importanza utilizzare mezzi meccanici poco impattanti”, spiega Giacomo Mondini, sales manager di Volvo Penta. E tra le sue carte vincenti, la nuova raccoglitrice MTS Sandei può annoverare anche il sistema di vagliatori ottici progettato per ottimizzare le procedure di lavorazione meccanica (il modello THV 800 separa automaticamente i frutti dai sassi e dalla terra, per poi deporli all’interno di un rimorchio trainato dalla trattrice) e assicurare la massima pulizia del prodotto. Compatibile con una grande varietà di attrezzature, la semovente può essere adattata per lavorare anche con fragole, peperoni e cetrioli.

di Giovanni M. Losavio

MITA 24 - 26 febbraio 2017 Tatmadaw Hall Yangon, (Myanmar)
maf.expo@mitaservices.com.sg
SIMA 26 feb. - 2 mar. 2017 Parigi (Francia)
charlotte.savary@comexposium.com