Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Ricerca Articoli

Anno 2017 Numero 5-6

maggio - giugno

Primo Piano

Europa, mercato in ripresa nel corso dell'anno

Di segno positivo il mercato continentale della macchine agricole, che, dopo le difficoltà delle ultime stagioni, dovrebbe registrare nel 2017 una generale ripresa. Tornano a crescere Germania e Regno Unito, mentre si prevede ancora in calo il mercato francese. Per l'Italia prevista una crescita significativa dovuta ad una congiuntura complessivamente favorevole
Primo Piano

Mercati orientali: i preparativi per EIMA Agrimach

Un primo ciclo di incontri e conferenze ha lanciato l'edizione 2017 della rassegna internazionale della meccanica agricola che si terrà a New Delhi nel dicembre prossimo. Tappe a Bangalore, Pune, Ludhiana e New Delhi per presentare un evento che registra un successo crescente e che richiama nella capitale operatori da ogni Stato dell'India e dai principali Paesi dell'area asiatica
Primo Piano

Revisione e formazione, una strategia per la sicurezza

L'uso corretto di macchine e attrezzature agricole al centro di un convegno svoltosi alla Fiera di Foggia. La politica della sicurezza coinvolge i costruttori con la progettazione di macchine intrinsecamente sicure, e coinvolge gli utilizzatori e la rete dei rivenditori con specifiche iniziative di sensibilizzazione e formazione
Primo Piano

Ricerca europea: FederUnacoma partner del progetto Databio

Il progetto – promosso da un partenariato che vede la presenza ufficiale della federazione dei costruttori italiani – si focalizza sulla raccolta dei dati provenienti da fonte organica, mentre un secondo progetto, chiamato IoF 2020 e finanziato anch'esso nell'ambito dei bandi Horizon 2020, si occupa della "Farm del Futuro", cercando di trasferire le tecnologie dell'"internet delle cose" all'azienda agricola

Anno 2017 Numero 3-4

marzo - aprile

Primo Piano

EIMA Agrimach, una piattaforma per il "Far East"

Presentata a Parigi nell'ambito del Sima l'edizione 2017 di Agrimach, l'esposizione della meccanica agricola che si terrà a New Delhi dal 7 al 9 dicembre prossimo. L'evento fieristico indiano come punto di riferimento non soltanto per il Subcontinente, ma per tutti i Paesi dell'Estremo Oriente che puntano sullo sviluppo dell'economia primaria e che registrano incrementi record nella domanda di macchinario agricolo
Primo Piano

Italia-Argentina: cooperazione "a tutto campo"

La presenza di industrie e imprenditori della meccanica agricola italiana a Expoagro in Argentina, e i rapporti istituzionali recentemente sviluppati da FederUnacoma con i partner sudamericani sono finalizzati a rafforzare le relazioni commerciali tra i due Paesi, in una fase come quella attuale in cui il mercato argentino appare in netta ripresa
Primo Piano

Agricoltura di qualità, appuntamento a Bastia Umbra

L'agricoltura del centro Italia protagonista di Agriumbria, la rassegna che dal 1968 espone quanto di meglio propone il settore primario in termini di produzioni e tecnologie. In mostra macchine, capi di bestiame e prodotti enogastronomici all'insegna dell'eccellenza. In programma la conferenza dell'Osservatorio Agriumbria sul consumo di carne di qualità, la presentazione di EIMA Show Umbria, e la proclamazione dei vincitori del Premio Antonio Ricci

Anno 2017 Numero 1-2

gennaio - febbraio

Primo Piano

Mercato Europa in flessione nel 2016

I dati diffusi dal Comitato europeo dei costruttori CEMA indicano un calo medio nelle vendite di trattrici del 6,7%. In negativo i mercati nei principali Paesi, ad eccezione della Spagna che registra un andamento positivo. L'esame per classi di potenza rivela una segmentazione del mercato, con buone performance per le macchine di piccola e grande potenza, e cali sensibili per quelle di fascia intermedia
Primo Piano

Italia: trattrici ai minimi nel bilancio 2016

I dati sulle immatricolazioni di trattrici, mietitrebbiatrici e rimorchi indicano a fine anno un lieve calo rispetto al 2015, confermando la lunga fase negativa del mercato nazionale. Solo le trattrici con pianale di carico (motoagricole) e i sollevatori telescopici agricoli registrano incrementi di vendite. In controtendenza rispetto al dato medio nazionale risultano le vendite di trattrici nelle principali regioni del Nord
Primo Piano

Nuovo accordo per EIMA: a Bologna fino al 2030

Firmato l'accordo per la permanenza a Bologna della rassegna internazionale della meccanica agricola. Le parti sottoscrivono per altre sette edizioni biennali, con l'impegno da parte di BolognaFiere a ristrutturare il quartiere espositivo entro il 2024, con "step" intermedi di monitoraggio del comune progetto. L'accordo di lungo periodo e il completo rinnovamento del quartiere fieristico, che hanno l'avallo della Regione Emilia Romagna e del Comune di Bologna, puntano a rafforzare il ruolo dell'EIMA nel panorama fieristico internazionale
Primo Piano

Agrilevante, tecnologie e politiche per l'agricoltura mediterranea

Presentata l'edizione 2017 della rassegna internazionale dei macchinari e degli impianti per le filiere agricole, che si svolgerà a Bari dal 12 al 15 ottobre. In crescita le delegazioni estere, organizzate da FederUnacoma in collaborazione con l'Agenzia ICE, e in particolare evidenza il tema dello sviluppo agricolo del Mediterraneo e dell'Africa con un "Forum" internazionale che si terrà nell'ambito della rassegna
Primo Piano

Innovazioni "mirate": la strategia di Agrilevante

La rassegna internazionale della meccanica e delle tecnologie per l'agricoltura si caratterizza per l'attenzione alle esigenze specifiche delle imprese agricole dei Paesi del Mediterraneo, dell'Africa e del Medioriente. Numerose le iniziative rivolte a target di agricoltori e operatori professionali, ma anche a fasce di pubblico più ampie, provenienti dalle regioni dell'Italia centrale e del Mezzogiorno

Anno 2016 Numero 12

dicembre

Primo Piano

Agricoltura in Africa: l'evento di Nairobi

Nel corso di un incontro promosso dalla FAO i relatori hanno sottolineato come l'impiego di mezzi meccanici, declinato sulle specifiche caratteristiche dei territori e comunque sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico, possa ridurre la povertà e garantire la sicurezza alimentare, favorendo un necessario ricambio generazionale
Primo Piano

Le sfide globali della meccanizzazione agricola

La domanda di beni alimentari è prevista in aumento nel prossimo futuro, a livello mondiale, non solo per la necessità di soddisfare i fabbisogni di una popolazione in crescita, ma anche per l'esigenza di assecondare un'evoluzione qualitativa delle diete alimentari, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo. L'introduzione di tecnologie innovative rappresenta il passaggio obbligato per tutte le economie agricole, e per questo il tasso di crescita della domanda di macchinario costituisce un indicatore importante dello sviluppo dell'economia primaria
Primo Piano

Contributi PSR: il criterio dei "costi semplificati"

Per ridurre la possibilità di errori e gli oneri amministrativi che incombono sia sulle autorità di gestione che sui beneficiari dei progetti per il PSR 2014-2020, la Commissione Europea propone una metodologia di calcolo del valore effettivo di mercato delle macchine finanziabili. Il tema è stato approfondito nel corso di un seminario promosso da Ismea

Anno 2016 Numero 10-11

ottobre - novembre

Primo Piano

In flessione il mercato globale, in fermento quelli "emergenti"

I dati di Agrievolution sulle vendite di trattrici evidenziano cali in quasi tutti i principali Paesi, dovuti alla crisi di redditività del settore primario che ha portato ad una riduzione degli investimenti per l'acquisto di mezzi meccanici. Alcuni Paesi, soprattutto dell'area asiatica, mostrano comunque – secondo un'indagine FederUnacoma/Nomisma – trend molto positivi ed esprimono, anche in una congiuntura non favorevole, una crescente domanda di meccanizzazione

Anno 2016 Numero 7-9

luglio - agosto - settembre

Primo Piano

Trattori: ancora incerto il mercato mondiale

I dati Agrievolution relativi al primo semestre dell'anno confermano in parte la fase negativa registrata nel biennio 2014-2015. Vendite di trattrici in calo in vari paesi europei, ma anche in Cina, Giappone e Russia. Riflessi negativi sulle esportazioni italiane, che a maggio 2016 segnano un passivo del 4%. EIMA International possibile "spartiacque" tra la fase negativa del mercato e i primi segnali di ripresa
Primo Piano

Macchine agricole: in arrivo il finanziamento INAIL

Definite dall'Istituto le procedure per l'erogazione dei contributi per l'acquisto di mezzi sicuri ed eco-compatibili. Fissata al 10 novembre l'apertura dei bandi, che copriranno il 40% del costo delle macchine. Annunciata da FederUnacoma l'istituzione – nell'ambito di EIMA International – di uno sportello informativo per facilitare la compilazione delle richieste da parte delle imprese agricole
Primo Piano

Sicurezza in agricoltura, un tema europeo

Presentata dagli europarlamentari Paolo De Castro ed Elisabetta Gardini un'interrogazione a Bruxelles per velocizzare la creazione di un database unico per l'intera area comunitaria, che riporti in modo analitico i dati sugli incidenti provocati dall'uso dei mezzi meccanici agricoli. L'Osservatorio INAIL sugli incidenti in agricoltura registra intanto un incremento degli eventi in Italia: nel 2015 il totale degli incidenti mortali e dei ferimenti gravi in agricoltura sale a 486, con un incremento del 14% rispetto al 2014

Anno 2016 Numero 5 - 6

maggio - giugno

Primo Piano

Componentistica: buono il primo trimestre, incerto il bilancio a fine anno

Nel primo trimestre del 2016 il mercato dei componenti, spinto dall'export, mette a segno un +5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In crescita il settore OEM, bene anche il comparto delle applicazioni speciali. Soffre invece il segmento delle forniture per trattrici di media-alta potenza. Caratterizzate da incertezza le previsioni per i mesi a venire
Primo Piano

Innovazione e flessibilità, la componentistica "made in Italy"

Il presidente di Comacomp, Alessandro Malavolti, presenta i punti di forza dell'industria italiana di settore. La qualità delle tecnologie e l'investimento costante nella ricerca e nell'innovazione le principali armi per competere sui mercati internazionali e battere la concorrenza rappresentata da prodotti a basso costo realizzati nei Paesi emergenti

Anno 2016 Numero 5 - 6

maggio - giugno

Primo Piano

Confindustria, un capitolo nuovo

Si è tenuta a Roma l'assemblea annuale della Confederazione, che ha ufficializzato la nomina del nuovo presidente Vincenzo Boccia. L'efficienza del sistema Paese, i rapporti con il mondo bancario, la riforma costituzionale e i valori distintivi dell'industria italiana i punti centrali della relazione di Boccia, che avrà anche il compito di dare attuazione alla riforma Pesenti
Primo Piano

Agrievolution: adesione della Spagna e un nuovo programma statistico

L'associazione dei costruttori spagnoli Ansemat aderisce ad Agrievolution Alliance. Sono così 14 le associazioni, in rappresentanza di 6.000 aziende, che aderiscono all'alleanza. Al via l'Agrievolution Statistics Program per il monitoraggio del mercato
Primo Piano

EIMA International, "tutto esaurito" per l'edizione 2016

Con sei mesi di anticipo la 42ma edizione dell'esposizione internazionale della meccanica agricola ha già impegnato per intero il quartiere fieristico di Bologna. Nonostante la realizzazione, in aggiunta alle strutture fisse, di sette padiglioni prefabbricati, non sarà possibile soddisfare la richiesta ancora crescente di spazio espositivo da parte delle industrie del settore. Molte le aziende provenienti, oltre che dall'Italia, da Germania, Francia, Stati Uniti, Spagna, Turchia e Cina, per una kermesse che conterà espositori da 43 Paesi e che si prevede ospiterà visitatori da 140 Paesi

Anno 2016 Numero 4

Aprile

Primo Piano

Trattori in calo, in attesa degli incentivi

I dati sulle immatricolazioni nel primo trimestre dell'anno indicano, per i trattori, un passivo del 6,7%. Forte calo anche per le mietitrebbiatrici, mentre in recupero appaiono le motoagricole, i rimorchi e i sollevatori telescopici. Ancora in corso le procedure per i PSR e per gli incentivi del Governo – commenta il presidente dei costruttori Massimo Goldoni – e questo paralizza il mercato
Primo Piano

Sicurezza in campo: l'importanza del "patentino"

La formazione al corretto uso delle macchine agricole è un elemento decisivo per ridurre i rischi di incidenti. Una serie di disposizioni legislative, emanate a partire dal 2008 e successivamente aggiornate sino al decreto ministeriale del maggio 2015, prevedono il rilascio del patentino di guida per alcune tipologie di macchine. Iniziative del CNR/Imamoter, d'intesa con le istituzioni e con le organizzazioni professionali, per l'avvio di specifiche attività di informazione e formazione
Primo Piano

Gardening: macchine e attrezzature in crescita

Il mercato italiano dei mezzi meccanici per il giardinaggio e la cura delle aree verdi chiude il 2015 – secondo i dati Comagarden/Morgan – con un incremento complessivo dell'1,3%, in ragione di oltre 1 milione e 233 mila unità vendute. In crescita risultano motoseghe, motozappe e tagliasiepi, mentre in calo sono rasaerba e trattorini. L'inverno particolarmente corto e l'anticipo delle fioriture primaverili fanno prevedere, anche per il 2016, una crescita della domanda di mezzi per le manutenzioni di giardini e spazi verdi pubblici e privati. Appuntamento ad EIMA Green, a novembre, per il monitoraggio della domanda interna ma soprattutto dei mercati esteri
Primo Piano

Fiera di Foggia, un "focus" sulla meccanica agricola

La 67ª edizione della fiera internazionale dell'agricoltura, che si svolge nella città pugliese dal 27 aprile al 1 maggio, prevede numerosi eventi incentrati sulle macchine, le attrezzature e i sistemi tecnologici per le principali colture locali. Dall'irrigazione al contoterzismo, dalla revisione alla formazione professionale dei tecnici, un ricco programma di talk show, incontri e prove dimostrative anima i cinque giorni della rassegna

Anno 2016 Numero 2-3

Febbraio - Marzo

Primo Piano

Trattori: mercato mondiale verso la ripresa

Dopo i cali di vendite avuti nel 2014 e nel 2015, l'anno in corso dovrebbe registrare un progressivo recupero, in attesa di un incremento più sostanzioso nel 2017. Il calo dei redditi agricoli a livello mondiale ha ridotto la capacità d'investimento da parte delle imprese nell'anno passato, ma l'incremento dei prezzi di alcune commodities e la richiesta di derrate aggiuntive di cereali e carne da parte di India e Cina dovrebbero favorire una ripresa dei prezzi agricoli e quindi della domanda di macchinario
Primo Piano

Meeting di Istanbul: la nuova geografia della meccanizzazione

Al centro del quinto Summit di Agrievolution svoltosi ad Istanbul nel mese di gennaio, i tradizionali mercati di riferimento per la meccanica agricola ma soprattutto le realtà emergenti, con un focus sulle cinque repubbliche centroasiatiche. In grande evidenza anche le potenzialità del continente africano per il mercato della meccanica agricola
Primo Piano

Nuovi mercati: la svolta agricola degli Emirati Arabi

Il crollo del prezzo del petrolio e la frenata della crescita cinese si riflettono sull'economia dei Paesi del Golfo, che debbono diversificare le attività produttive. In questo scenario emerge la nuova strategia degli Emirati Arabi Uniti, che puntano su settori come il turismo, i servizi e soprattutto la gestione dei flussi commerciali nel comparto agroindustriale

Anno 2016 Numero 1

gennaio

Primo Piano

Mercato trattori: picco di vendite a fine anno

I dati sulle immatricolazioni di macchine agricole evidenziano una netta crescita nei mesi conclusivi del 2015, che consente di chiudere l'anno con un lieve incremento (+1,4%) rispetto al 2014. Segnali di recupero anche per le mietitrebbiatrici, mentre ancora in calo risultano le motoagricole. Decisivo l'apporto dei contributi europei PSR, mentre si attende per il 2016 l'effetto degli incentivi previsti dal governo
Primo Piano

Trattori stretti in dirittura d'arrivo

Attesa per febbraio l'approvazione del testo definitivo sulle emissioni, che dovrebbe recepire le istanze delle industrie costruttrici di trattori specializzati. Il passaggio diretto dalla fase IIIB alla fase V, prevista per il 2020, è risultato, anche agli occhi degli organismi comunitari, come la soluzione più razionale e sostenibile
Primo Piano

Il contoterzismo, un fenomeno europeo

Secondo i dati forniti dalla "Guida al contoterzismo europeo", prodotta dalla Confederazione europea delle imprese agromeccaniche (Ceettar), sono 150 mila i contoterzisti agricoli rurali e forestali che operano all'interno dell'UE e oltre 600 mila le persone occupate a livello comunitario nel settore

Anno 2015 Numero 12

dicembre

Primo Piano

Il "cuore meccanico" di EXPO 2015

Le industrie italiane costruttrici di macchine e attrezzature agricole, rappresentate da FederUnacoma, chiudono l'esperienza della grande esposizione di Milano con un bilancio nettamente positivo. Mostre, eventi e progetti di cooperazione per ribadire il ruolo decisivo della meccanizzazione nello sviluppo delle filiere agroalimentari

Anno 2015 Numero 11

novembre

Primo Piano

Trattori "in frenata" sul mercato europeo

I dati dell'associazione dei costruttori europei CEMA evidenziano un calo significativo delle vendite di trattori nei primi otto mesi dell'anno. Continua il trend negativo per il mercato italiano, che tuttavia potrebbe dare segnali di ripresa a partire dal prossimo anno. L'arrivo di incentivi pubblici nel 2016 per l'acquisto di macchine agricole potrebbe stimolare il mercato – commenta il presidente dei costruttori Massimo Goldoni – ma non deve far dimenticare che ci sono ancora fondi europei, nell'ambito dei Piani di Sviluppo Rurale, che se non vengono impegnati dovranno tornare nelle casse dell'Unione Europea
Primo Piano

Trattori stretti: apertura della Commissione alle istanze dei costruttori

Un seminario di aggiornamento sull'iter della normativa per le emissioni delle macchine non stradali, svoltosi a Bari nell'ambito di Agrilevante, ha fatto il punto sulla fase finale della negoziazione tra le istituzioni comunitarie competenti. Accolte – su richiesta dell'on. Elisabetta Gardini – le istanze dei costruttori italiani per una normativa ad hoc

Anno 2015 Numero 10

ottobre

Primo Piano

I trattori stretti restano "in pista"

Approvati dal Parlamento Europeo due emendamenti che riconoscono la specificità delle macchine agricole per vigneti e frutteti, e aprono la via per la definizione di una tempistica, nell'attuazione del Regolamento sulle emissioni dei motori, maggiormente compatibile con i tempi di riprogettazione delle macchine da parte delle industrie costruttrici. Importante il ruolo svolto dalla rapporteur Elisabetta Gardini e dal presidente della Commissione Ambiente Giovanni La Via
Primo Piano

Internazionalizzazione, "the answer"

Allargare il ventaglio di clienti stranieri e incrementare il fatturato cercando di cogliere nuove opportunità di business sono l'obiettivo delle PMI italiane. La compagine pubblica e tutti i soggetti privati che gravitano attorno al mondo dell'internazionalizzazione sono ormai sempre più attivi nel creare opportunità. FederUnacoma si è molto impegnata in questa attività, inserendola tra le priorità delle proprie linee di azione, realizzando specifici progetti volti a favorire la promozione all'estero della meccanica agricola "made in Italy"

Anno 2015 Numero 7-8-9

Luglio - Agosto - Settembre

Primo Piano

Trattori: mercati in calo, frena la produzione

Il mercato mondiale dei trattori cala del 3,2% nel 2014, con flessioni maggiori in Europa (-8%) e in particolare in Francia (-22%). Di conseguenza frenano le esportazioni italiane, e la produzione cala del 2%. Anche nei primi cinque mesi del 2015 FederUnacoma registra un calo complessivo delle esportazioni (-3,7%), e non si prevedono significativi miglioramenti nel corso dell'anno
Primo Piano

FederUnacoma: nuovi organi di rappresentanza, e progetti per i mercati esteri

Eletti nel corso dell'assemblea annuale della federazione dei costruttori di macchine agricole i membri dei consigli direttivi delle associazioni di settore. Eletto anche il nuovo presidente dell'associazione delle macchine operatrici ASSOMAO, nella persona di Piersilvio Mayer. Presentata dal presidente della federazione Massimo Goldoni l'agenda delle attività, tra le quali spiccano quelle sui mercati esteri, e sulle normative comunitarie. Ancora in crescita le attività fieristiche
Primo Piano

Settant'anni, in abito da sera

FederUnacoma festeggia a Milano il suo anniversario con una visita guidata ad EXPO, un convegno, e una serata a sorpresa nel corso della quale la cantautrice Grazia Di Michele si è esibita, in esclusiva per gli associati FederUnacoma, con un recital dei suoi successi. Tra i partecipanti all'evento dei settant'anni anche Oscar Farinetti il creatore della catena Eataly
Primo Piano

Agrilevante, verso un'edizione record

A circa un mese e mezzo dall'apertura, la rassegna internazionale della meccanica e delle tecnologie per l'agricoltura del mediterraneo registra incrementi rispetto all'edizione precedente, in termini di superficie e di numero di espositori. In evidenza la caratura internazionale della manifestazione, organizzata da FederUnacoma ed Ente Fiera del Levante, con delegazioni di operatori e politici provenienti da numerosi Paesi dell'Europa orientale e dei Balcani, del Medioriente e dell'Africa settentrionale e Sub-Sahariana
Primo Piano

Agroalimentare italiano nel segno della cooperazione

Il tema dell'alimentazione e dello sviluppo sostenibile al centro di un convegno svoltosi ad agosto nell'ambito del Meeting di Rimini. Sfide impegnative ma anche esperienze vincenti nei settori dell'agricoltura, dell'industria alimentare e della meccanica agricola, raccontate nel corso dell'incontro, al quale hanno preso parte, fra gli altri, il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina e il Presidente di FederUnacoma Massimo Goldoni

Anno 2015 Numero 5-6

maggio - giugno

Primo Piano

Macchine agricole: mercati in frenata nel primo trimestre 2015

Con una brusca contrazione delle vendite tra gennaio e marzo 2015 (-14%), il primo trimestre segna una battuta d'arresto per il comparto europeo delle trattrici. In calo tutti i mercati-chiave del continente. Segno meno anche per Stati Uniti, Corea e Canada mentre il mercato giapponese rimane sugli stessi livelli del 2104. Continua, invece, la corsa della Turchia
Primo Piano

Mercato Italia ancora in fase negativa

I dati sulle vendite nel primi cinque mesi dell'anno indicano una decisa contrazione delle immatricolazioni che per le trattrici segnano un -6,6%. In calo anche i rimorchi (-6,4%) e le trattrici con pianale di carico (-30%). Unica tipologia di macchine in crescita è quella delle mietitrebbiatrici con un incremento del 10,6%, ma riferito ad un numero di unità relativamente limitato
Primo Piano

Maharashtra, il successo di EIMA Show

La due giorni dedicata alle prove tecniche di macchine e attrezzature agricole ha fatto il suo esordio nello Stato indiano del Maharashtra ottenendo un buon riscontro di pubblico e facendo registrare la presenza di circa mille operatori professionali indiani. Undici le imprese italiane presenti

Anno 2015 Numero 3-4

marzo - aprile

Primo Piano

Dossier trattori stretti: una pista sbagliata

Lo studio tecnico affidato dalla Commissione Europea alla società TRL viene contestato dai costruttori italiani sia nel metodo sia nelle considerazioni di merito. Le carrozzerie delle macchine non possono ospitare i dispositivi antinquinamento previsti per i motori "Fase Quattro", e soprattutto tenere il passo di una normativa che richiederebbe cambiamenti progettuali ogni tre anni
Primo Piano

Politica agricola: il punto di vista dell'industria meccanica

Il comitato europeo dei costruttori Cema presenta un "position paper" sulla revisione di medio termine della Pac. Secondo l'organizzazione di settore è necessario puntare anche sull'agricoltura di precisione per aumentare la produttività e conciliare l'attività agricola con la sostenibilità ambientale
Primo Piano

EIMA Agrimach: l'agricoltura "in progress"

Si terrà in una congiuntura particolarmente favorevole per lo sviluppo dell'agricoltura indiana la quarta edizione di Eima Agrimach India, esposizione di macchine ed attrezzature per l'agricoltura del Paese asiatico. L'evento si propone come una piattaforma per proporre soluzioni alle tante questioni aperte che impediscono un pieno sviluppo dell'agricoltura dell'area

Anno 2015 Numero 1-2

Gennaio/Febbraio

Primo Piano

Macchine agricole: mercato 2014 peggiore del previsto

I dati sulle immatricolazioni indicano a fine anno un calo del 4,4% per le trattrici e cali per tutte le altre tipologie di macchine. Il numero totale di trattrici vendute non supera quota 18.178, mantenendosi al di sotto delle previsioni formulate nel novembre scorso. L'ulteriore proroga dei termini per la revisione delle macchine agricole già in uso presso le aziende –rileva il presidente di FederUnacoma Massimo Goldoni – non favorisce il ricambio dei mezzi più vecchi con tecnologie di nuova generazione
Primo Piano

Mercato europeo: vendite in calo nel 2015

Secondo le stime del CEMA per il 2015, il mercato europeo dovrebbe registrare un calo delle vendite nell'ordine del 5-10%. Crisi politica in Ucraina, diminuzione dei prezzi delle commodity agricole e contrazione del reddito agricolo sono i principali fattori alla base di questo stop che segue comunque il boom messo a segno tra il 2011 e il 2013
Primo Piano

Trattrici: in lieve flessione il mercato mondiale

Le vendite di trattrici hanno raggiunto nel 2014 la quota di 2.130.000, con una flessione di appena il 3% rispetto al 2013, anno record per il mercato mondiale con 2.200.000 unità. In termini numerici India e Cina coprono da sole oltre il 50% del mercato, ma gli Stati Uniti tornano protagonisti con oltre 208 mila unità vendute (+3%). In calo dell'8% le vendite in Europa. Le previsioni per il 2015 vedono ancora alti volumi di vendita per i colossi asiatici, mentre in calo dovrebbe risultare il mercato europeo

Anno 2014 Numero 12

Dicembre

Primo Piano

Mercato trattrici: l'India prima nei numeri, l'Europa nel fatturato

I dati diffusi in occasione di EIMA International indicano un mercato mondiale in costante crescita, sia pure con oscillazioni da Paese a Paese e con grandi disparità fra i continenti. A India e Cina il primato per quanto riguarda le unità vendute, ma in termini di valore sono sempre Europa e Stati Uniti i mercati più ricchi. In questo contesto l'industria italiana ha un ruolo di rilievo, con alti livelli produttivi e una presenza sui mercati di tutto il mondo
Primo Piano

Mercato Italia ancora in calo per le macchine agricole

Le immatricolazioni di trattrici, mietitrebbiatrici, motoagricole e rimorchi risultano tutte in calo nel bilancio dei dieci mesi da gennaio a ottobre. Le trattrici perdono l'1,7% e si prevede chiuderanno l'anno con un numero non superiore alle 18.700 unità, confermando un trend che vede dal 2004 al 2014 una calo complessivo delle vendite pari al 43%. Il deficit di meccanizzazione – sostiene il presidente di FederUnacoma Massimo Goldoni – indebolisce l'agricoltura e il sistema di manutenzione e conservazione del territorio

Anno 2014 Numero 10-11

ottobre - novembre

Primo Piano

FederUnacoma: fare squadra in Europa

I membri del Consiglio Direttivo della Federazione dei costruttori di macchine agricole hanno incontrato a Bruxelles i parlamentari italiani. La crisi del mercato nazionale, la mancanza di una politica organica per la meccanizzazione agricola, i rischi di una delocalizzazione dell'industria nazionale e gli oneri insostenibili per l'attuazione di alcune direttive comunitarie al centro dell'incontro. Attenzione degli europarlamentari già proiettata verso i primi "Dossier" prodotti dalla Commissione
Primo Piano

La sfida di Martina: un nuovo modello di agricoltura

Il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali illustra i punti chiave del suo programma per il rilancio del settore primario. Efficienza nell'uso dei finanziamenti, misure specifiche per le nuove imprese, una politica per la meccanizzazione i punti qualificanti di un piano che vuole restituire all'agricoltura competitività, e un'immagine "vincente"

Anno 2014 Numero 7-9

Luglio - Settembre

Primo Piano

Macchine agricole: parte bene la "piattaforma balcanica"

Si è svolta con successo la prima edizione di EIMA SEE, l'esposizione dedicata alle macchine e alle attrezzature agricole tenutasi in Albania e rivolta all'intera area balcanica. Oltre 2500 operatori hanno visitato gli stand dei costruttori italiani. Focalizzati sulla cooperazione italo-albanese anche i convegni d'argomento tecnico e politico. Appuntamento a maggio prossimo per la seconda edizione
Primo Piano

Le macchine agricole, un presidio per l'ambiente

Il presidente di FederUnacoma Massimo Goldoni ospite al Meeting di Rimini per discutere di rapporto fra economia ed ecologia e per descrivere il contributo dell'industria italiana della meccanizzazione agricola nella soluzione dei problemi legati allo sfruttamento delle risorse naturali

Anno 2014 Numero 5-6

maggio - giugno

Primo Piano

FederUnacoma: politica e cultura della meccanizzazione

Il presidente della Federazione, Massimo Goldoni, parla delle recenti elezioni europee, e della "promessa di riforme" per il Paese. Più stretto il contatto con i soggetti politici a livello nazionale e comunitario, per il varo di piani articolati e specifici. Grande attesa per l'EXPO di Milano, ma attenzione ai contenuti: più tecnologie e innovazione e meno "romanticismo agricolo
Primo Piano

EIMA International: il "crocevia" della meccanizzazione agricola

Circa 1.800 industrie costruttrici saranno a Bologna per l'edizione 2014 di EIMA International, la rassegna delle tecnologie per l'agricoltura e la cura del verde. Oltre 200 mila gli operatori attesi, provenienti da 140 Paesi. Oltre ai tradizionali 14 settori di specializzazione, confermati i quattro Saloni tematici, per un'offerta di soluzioni tecnologiche adatte ad ogni tipo di agricoltura, in ogni parte del mondo
Primo Piano

Macchine agricole: i Balcani, un mercato "vicino"

Si svolge dal 13 al 15 giugno a Tirana la prima edizione di EIMA South East Europe, la rassegna dedicata alle macchine e attrezzature agricole specifiche per i Balcani e i Paesi limitrofi. Organizzata da FederUnacoma in collaborazione con enti e istituzioni italiani ed albanesi, la nuova rassegna mira a promuovere le tecnologie Made in Italy in Paesi che registrano ancora un forte gap di meccanizzazione rispetto agli standard comunitari, ma che possono beneficiare dei fondi europei e della cooperazione italiana
Primo Piano

Edmond Panariti: una politica per la cooperazione

L'evento di EIMA South Europe si rivolge all'intera area balcanica, ma ha il suo fulcro in Albania, un Paese che non soltanto ospita questa rassegna della meccanizzazione, ma che all'agricoltura dedica grande attenzione ponendo lo sviluppo del settore primario come una delle priorità nell'agenda di Governo. Mondo Macchina ha intervistato Edmond Panariti, Ministro dell'Agricoltura del "Paese delle aquile"
Primo Piano

L'agricoltura balcanica premia le macchine "made in Italy"

Con un valore complessivo delle esportazioni che nel 2013 ha superato i 247 milioni di euro, in leggero calo sul biennio 2011-2012 ma comunque in linea con la media riferita agli ultimi cinque anni, l'area balcanica si conferma come...
Primo Piano

Agroenergie a rischio con le nuove misure fiscali

Nell'articolo 22 del Decreto Legge 66 del 24 aprile, si intende modificare la tassazione del reddito derivante dalla produzione e cessione di energia da fonti rinnovabili, agroforestali e fotovoltaiche in modo da poter reperire quei fondi che consentiranno l'inserimento degli 80 euro negli stipendi di molti italiani. Per gli imprenditori agricoli comporterà un notevole incremento della tassazione, mettendo a rischio la stabilità delle loro aziende

Anno 2014 Numero 3 - 4

Marzo - Aprile

Primo Piano

Macchine agricole: cresce la forbice tra Italia ed Europa

I dati sulle immatricolazioni nel primo trimestre dell'anno indicano, in Italia, una flessione per tutte le tipologie di macchine, mentre nei principali Paesi europei il mercato evidenzia trend positivi. Questo aggrava il differenziale già registrato nel 2013 e negli anni precedenti, e indebolisce il sistema agricolo nazionale. L'industria italiana della meccanizzazione "tiene" grazie alle esportazioni, mentre il presidente dei costruttori, Massimo Goldoni, avvia un positivo confronto con il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina per una strategia di sostegno sul mercato nazionale
Primo Piano

Componentistica: in ripresa il mercato nazionale

Le stime dell'associazione dei costruttori Comacomp indicano nel primo trimestre 2014 incrementi di vendite tanto all'estero quanto in Italia. Valore della produzione a 1,7 miliardi di euro nel 2013, con più dell'80% del fatturato proveniente dalle esportazioni. Prodotti italiani molto apprezzati dalle industrie estere – dice il presidente Malavolti – e grande attesa per il Salone della componentistica che si terrà nel novembre prossimo a Bologna nell'ambito di EIMA International
Primo Piano

Beni strumentali per le pmi: la "nuova Sabatini"

Ammonta a 2,5 mld di euro il plafond messo a disposizione delle piccole e medie imprese italiane dalla Nuova Legge Sabatini, che finanzia l'acquisto di macchine, impianti e tecnologie digitali nuovi di fabbrica

Anno 2014 Numero 2

Febbraio

Primo Piano

Meccanizzazione e formazione in agricoltura: un grande progetto per l'Africa

Si è svolta al Ministero degli Esteri a Roma la convention bilaterale Italia-Africa per lanciare l'iniziativa "Segmento agricoltura", che vede impegnati FederUnacoma e CIHEAM di Bari come principali interlocutori dei Governi dell'area subsahariana. L'Italia prefigura per i Paesi Africani un modello di agricoltura "qualitativa", un prototipo d'impresa famigliare, munita però delle tecnologie meccaniche basilari
Primo Piano

Africa: in forte crescita gli investimenti esteri

Nello scenario economico mondiale, l'Africa – in particolare i Paesi della fascia subsahariana – rappresenta una realtà straordinariamente dinamica e promettente. L'agricoltura costituisce il driver dello sviluppo economico africano, ma necessita di infrastrutture e tecnologie. Il processo di sviluppo sta conoscendo un'accelerazione per effetto dei crescenti investimenti esteri diretti, che tuttavia non sono più appannaggio dei partner tradizionali di Europa e Stati Uniti, ma dei paesi emergenti dell'area asiatica e dell'America Latina
Primo Piano

Macchine agricole: "filo diretto" con l'Albania

Nel quadro di un accordo di cooperazione fra enti italiani e albanesi si darà vita, alla metà di giugno a Tirana, ad una fiera dedicata alla meccanizzazione agricola. Il Paese balcanico presenta un parco macchine largamente insufficiente, e la cooperazione con l'industria italiana promette sviluppi significativi. Il presidente di FederUnacoma Massimo Goldoni sottolinea il ruolo dei costruttori italiani e la caratura dei soggetti istituzionali coinvolti

Anno 2014 Numero 1

Gennaio

Primo Piano

Macchine agricole: mercato povero anche nel 2013

I dati di consuntivo diffusi da FederUnacoma indicano un calo delle immatricolazioni per le trattrici(-1,7%), le motoagricole (-16,7%), e i rimorchi(-5,7%). In controtendenza le vendite di trattrici nelle Regioni Lombardia, Emilia Romagna e Puglia, che registrano incrementi significativi. In crescita le vendite di mietitrebbiatrici (+13,9% nella media nazionale). Il presidente dei costruttori Massimo Goldoni chiede iniziative politiche di sostegno per il settore, e un'attenzione particolare per le nuove filiere agro-energetiche e multifunzionali
Primo Piano

EIMA Agrimach, un progetto vincente

Grande affluenza di pubblico e presenze da molti Paesi dell'area asiatica hanno caratterizzato la terza edizione di EIMA Agrimach, la rassegna della meccanizzazione agricola tenutasi ai primi di dicembre a New Delhi. Presentato l'accordo tra Ficci e FederUnacoma per la realizzazione di ulteriori cinque edizioni, che "accompagneranno" lo sviluppo della meccanizzazione agricola in India per altri dieci anni, sino al 2023
Primo Piano

Energia: cooperazione italo-indiana nel settore delle biomasse

La rassegna internazionale di EIMA Agrimach ha ospitato un convegno, organizzato da FederUnacoma e Itabia, sulle tecnologie e sulle strategie per l'utilizzo delle biomasse agricole come fonte energetica. Stimata in 623 milioni di tonnellate la quantità di biomassa disponibile nel Paese, un potenziale che può alimentare una fiorente industria dell'energia con notevoli ricadute anche sul piano dell'occupazione
Primo Piano

Mondo Macchina online: federazione sempre più "in rete"

La comunicazione web FederUnacoma si arricchisce di un nuovo strumento con la nascita della rivista Mondo Macchina online (www.mondomacchina.it), ampliata versione Internet della rivista della federazione che dal 1992 illustra e diffonde in Italia e all'estero, grazie all'integrale doppia versione italiano-inglese di ogni numero, la cultura della meccanizzazione

Anno 2013 Numero 12

dicembre

Primo Piano

Meccanizzazione agricola mondiale: check-up Agrievolution ad Eima Agrimach

Ad Eima Agrimach il forum di Agrievolution traccia gli scenari futuri per il comparto mondiale dell'agro-meccanica. Corrono il mercato cinese e americano, mentre l'Europa, dopo i rialzi degli anni passati, accusa un calo fisiologico. Prospettive positive per la Turchia che sta vivendo un vero boom agricolo. "Rischio prezzi" invece per il Giappone

Anno 2013 Numero 10-11

ottobre/novembre

Primo Piano

Nuova PAC: approvata in Europa, ora passa agli Stati membri

La riforma della Politica agricola comunitaria comporta una diminuzione complessiva di risorse pari a circa il 13% rispetto alla tornata precedente. I tagli vengono modulati su ogni singolo Paese e questo dovrebbe comportare un'ulteriore riduzione (-6%) del budget assegnato all'Italia. Qualche risorsa in più sulla voce Sviluppo Rurale, con un ammontare complessivo di risorse, per il settennio 2014-2020 pari a 10,4 miliardi di euro. Le complicazioni burocratiche fra i punti critici della riforma.
Primo Piano

Industria della meccanizzazione, una sfida europea

Il presidente dei costruttori italiani, Massimo Goldoni, illustra le finalità e i risultati degli incontri tenutisi a fine settembre a Bruxelles. Normative tecniche, lotta alla contraffazione, politiche per la ricerca e l'innovazione del programma delle attività FederUnacoma in sede comunitaria
Primo Piano

Normative europee: l'agenda di FederUnacoma

In occasione del Consiglio Direttivo della Federazione, svoltosi a Bruxelles il 24 settembre scorso, sono state illustrate tutte le questioni legate alle normative tecniche in via di definizione e di applicazione che hanno impatto diretto sui settori della meccanizzazione. Dalla Mother Regulation all'Isobus, dalle emissioni gassose dei trattori alle emissioni acustiche, ricco il calendario degli impegni della Federazione e del Comitato dei costruttori europei Cema
Primo Piano

"Business Barometer", trend in flessione per le aziende europee

Un monitoraggio condotto presso i manager del settore indica una probabile flessione del mercato domestico nei prossimi mesi, con una contrazione sul piano occupazionale. Atteso ad Hannover anche il meeting di Agrievolution, l'associazione dei Paesi maggiori costruttori a livello mondiale che si riuniscono in Germania in preparazione delle assise generali che si terranno a dicembre a New Delhi, nell'ambito di EIMA Agrimach
AGROTECH MINIKOWO 1 - 2 luglio 2017 Minikowo, Poznan (Polonia)
katarzyna.szczepaniak@kpodr.pl
AGROEXPO 13 - 23 luglio 2017 Bogotà (Colombia)
info@corferias.com
AGRI INTEX 14 - 17 luglio 2017 Coimbatore (India)
agriintex@codissia.com
FILDA 18 - 23 luglio 2017 Luanda, Angola
feiras@fil-angola.co.ao
AGFOPEX NIGERIA 18 - 20 luglio 2017 The New Expo Centre, Lagos (Nigeria)
nbecan@atlanticexhibition.com / info@atlanticexhibition.com