Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Ricerca Articoli

Anno 2017 Numero 7-9

Luglio - Agosto - Settembre

Temi

Capraia Smart Island, un modello di economia circolare

Capraia ha ospitato lo scorso maggio un summit di esperti per far "circolare" le idee e l'economia. Con questo primo incontro, avvenuto tra tecnici di chiara fama, amministrazioni e popolazione, l'isola si candida a divenire un modello di economia circolare attraverso un virtuoso processo partecipativo. Tra i diversi ambiti in cui operare, quello del rilancio di un'agricoltura sostenibile nei terrazzamenti a rischio di degrado è uno dei più interessanti e promettenti. In tale ottica la meccanizzazione potrà fornire un valido contributo con tecnologie adeguate al contesto locale

Anno 2017 Numero 3-4

marzo - aprile

Temi

Club of Bologna: evoluzione e prospettive della meccanizzazione agricola nel mondo

L'assise internazionale degli esperti di meccanizzazione agricola ha svolto i propri lavori nel novembre scorso, nell'ambito di EIMA International. I numerosi contributi scientifici hanno offerto una retrospettiva storica sull'evoluzione della meccanica di settore e fornito un quadro aggiornato sulle tematiche salienti per le diverse regioni del Pianeta

Anno 2016 Numero 10-11

ottobre - novembre

Temi

Servizi ecosistemici per la lotta contro la cementificazione

Ci sono eventi catastrofici che si verificano inesorabili e senza alcun clamore; è così che in venti anni sono spariti sotto il cemento due milioni di ettari di superfici agricole italiane. Il recente Rapporto dell'ISPRA quantifica tra danni ambientali ed economici il prezzo sociale di questo allarmante fenomeno. L'agricoltura va protetta per le innumerevoli esternalità positive che determina e la politica ha il dovere di operare in fretta e bene in tal senso

Anno 2016 Numero 7-9

luglio - agosto - settembre

Temi

Dissesto idrogeologico, un fronte aperto

I rischi legati alle alluvioni e alle esondazioni sono particolarmente alti in Italia, in parte per le caratteristiche morfologiche del Paese in parte per un deficit nelle attività di manutenzione del territorio, volte a prevenire le conseguenze del dissesto. Fondamentale il ruolo svolto dai Consorzi di Bonifica, dalle Autorità di Bacino e da molte istituzioni di ricerca; ma resta centrale l'esigenza di avere a disposizione un parco macchine specifico, che possa svolgere le necessarie manutenzioni, ed essere impiegato immediatamente in caso d'emergenza

Anno 2016 Numero 1

gennaio

Temi

COP21 a Parigi, per un accordo globale

Il primo grande risultato della 21ª Conferenza delle Parti di Parigi sui cambiamenti climatici è stata la vasta partecipazione di Paesi da ogni continente. L'esito raggiunto mette tutti d'accordo sulla traiettoria da seguire per salvare il Pianeta, ma occorre ancora tempo e molto impegno da parte della politica per la definizione delle misure indispensabili per un progressivo abbandono delle fonti fossili a favore di rinnovabili e green economy

Anno 2015 Numero 7-8-9

Luglio - Agosto - Settembre

Temi

Agricoltura e legalità: il contributo della maccaniaca al "Consorzio libera terra"

Da alcuni anni a questa parte l'Università di Pisa, in collaborazione con un gruppo di aziende costruttrici di macchine agricole, porta avanti un programma di sperimentazione e di consulenza con le cooperative giovanili che gestiscono le aziende agricole sottratte alla mafia. Esperienza interessante sotto il profilo tecnico, per la vocazione al biologico delle aziende coinvolte, e sotto il profilo etico e civile

Anno 2015 Numero 1-2

Gennaio/Febbraio

Temi

Il ruolo del contoterzismo nell'agricoltura italiana

La crisi del settore agricolo ha avuto come riflesso il calo degli investimenti e l'esternalizzazione di alcune lavorazioni. Una analisi realizzata da Nomisma con il supporto di Confai e Unima mette a fuoco il fenomeno del contoterzismo, evidenziando come il ricorso alle imprese agromeccaniche sia per gli agricoltori un vantaggio non soltanto in termini economici ma anche in termini di qualità delle lavorazioni e disponibilità di personale qualificato
THE BIG FIVE PMV 26 - 29 novembre 2017 Dubai (Emirati Arabi)
YUGAGRO 28 nov. - 1 dic. 2017 Krasnodar (Russia)
info@krasnodarexpo.ru
PTC ASIA 31 ott. - 3 nov. 2017 Shanghai (Cina)
Ivo.Zhao@hmf-china.com