Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2020 Numero 6

News
giugno 2020

Versatilità e comfort per la Serie Rex3 F

Nuova versione per la Serie Rex3 F di Landini, ora motorizzata Stage V. Nuovi motori ma anche cambio di look, con un nuovo profilo del cofano e la possibilità di installare una cabina Low Profile. Un restyling che ha portato la nuova serie ad essere candidata al premio Tractor of the Year 2021, nella categoria “best of specialized”. Rex 3 prevede tre potenze del motore 4 cilindri e 2,5 litri Kohler, da 55, 68 e 75 cavalli. La gestione dei giri motore è assicurata dal tasto Engine Memo Switch che consente di registrare e richiamare velocemente le impostazioni nel passaggio tra le diverse attività. Il punto di forza dei trattori Rex3 F è la versatilità, che trova il massimo dell’espressione con l’installazione della cabina Low Profile, che si presenta con struttura mono-scocca di 1,16 metri di larghezza alla base che si riducono a 86 cm al livello del tetto, per un’altezza complessiva da terra di 1,87 m, garantendo il rispetto del fogliame ed il comfort per l’operatore. Quest’ultimo fattore è reso evidente dall’ampia apertura della porta che facilita l’accessibilità, dal volante inclinabile, dal cruscotto multifunzione, dall’assenza di leve sul tunnel centrale, dal circuito di aria condizionata e dalla telecamera posteriore in opzione. La cabina offre massima visibilità nelle operazioni laterali, su terreni in pendenza e nelle coltivazioni in serra. Maneggevolezza e facilità di utilizzo si ritrovano anche nell’opzione da fabbrica del sollevatore anteriore, con capacità massima di 1.000 kg, e nella geometria del telaio sotto-cabina studiato appositamente per l’installazione di varie attrezzature ventrali.

Versatilità e comodità lo rendono un trattore costruito attorno alle esigenze dell’operatore: la trasmissione opera tramite inversore meccanico ed offre, con creeper, 16 velocità in avanti e 16 in retroversa in un intervallo di velocità da 0,4 a 40km/h. L’assale anteriore ad innesto elettro-idraulico, prodotto negli stabilimenti Argo Tractors offre un angolo di sterzo di 55°. Le ruote posteriori da 20 pollici (per la versione GE) e 24 pollici (per le versioni F) montano anche cerchi tipo Waffle, atti a sopportare carichi elevati garantendo sempre la miglior concentricità possibile tra cerchio e pneumatico per ridurre al minimo le vibrazioni. Infine sul Rex3 F può essere installato il sistema Landini Fleet Management che garantisce dati telemetrici, diagnostica da remoto, un’efficiente integrazione col sistema post vendita, un collegamento diretto con il reparto assistenza e una riduzione dei tempi di fermo per manutenzione, oltre ad una corsia preferenziale per l’operatore per massimizzare l’operatività dell’azienda agricola.

a cura della Redazione

Keywords: Landini

Potrebbe interessarti anche

News
febbraio - marzo 2018

Landini, specializzati di nuova generazione

Speciale
gennaio - febbraio 2017

Landini: motori e trasmissioni di nuova generazione

Speciale
ottobre - novembre 2016

Nuovo Landini REX: l'anteprima del trattore "leader"

AGQUIP FIELD DAYS 18 - 20 agosto 2020 Gunnedah, Nsw (Australia)
agquip@fairfaxmedia.com.au / freprojects@fairfaxmedia.com.au
AGRITECH INDIA 18 - 22 agosto 2020 Bangalore, India
agritechindia@gmail.com
AGRI TECH INDIA 18 - 20 agosto 2020 BIEC, Bangalore (India)
agritechindia@gmail.com
AGRI CAMBODIA 20 - 22 agosto 2020 Phnom Penh (Cambogia)
AGRA 22 - 27 agosto 2020 Gornja Radgona (Slovenia)
miran.mate@pomurski-sejem.si
MIMS AUTOMECHANIKA MOSCOW 24 - 27 agosto 2020 Mosca (Russia)
info@itemf.ru
TURKEY BUILD ISTANBUL 24 - 28 agosto 2020 Istanbul
info@turkeybuild.com.tr
INAGRITECH 26 - 28 agosto 2020 Jakarta (Indonesia)
info@gem-indonesia.com
INTERBUILD SUD AFRICA 29 lug. - 1 ago. 2020 Johannesburg (Sud Africa)
specialised@specialised.com