Mondo Macchina Nr. 2 - Anno 2022

TECNICA 48 TECNICA tendo di stabilire una relazione diretta tra caratteristiche/fisiologia del vigneto e qualità del cibo. Per valorizzare adeguatamente il vino prodotto da uve di diversa qualità sarà ancora più importante avere la piena tracciabilità delle bottiglie, dai vigneti alla tavola dei consumatori. Così, New Holland, nel quadro di un progetto interno denominato viticoltura 4.0, sta sviluppando un cloud in cui ogni fornitore di servizi coinvolto nella catena di produzione del vino raccoglie dati significativi e li condivide durante l'intero processo. Infine, incrociando i dati, sarà disponibile la tracciabilità/storia completa di ogni bottiglia e potrà essere consultata dai consumatori finali tramite la tecnologia QR code applicata all'etichetta della bottiglia (Figura 6). Il tema della sostenibilità in viticoltura sarà sempre più strategico nei prossimi anni – questa la sintesi al termine dell’incontro – e la meccanizzazione può e deve aiutare i produttori a ottenere una viticoltura sostenibile. In viticoltura la sostenibilità deve prendere in considerazione sia l'aspetto ambientale sia quello culturale. Ad oggi sono disponibili diverse tecnologie avanzate per la viticoltura di precisione, ad esempio la mappatura del vigneto per l'applicazione/raccolta a tasso variabile e la robotica, in grado di migliorare la sostenibilità riducendo l'inquinamento ambientale e contemporaneamente aumentando la resa. Tuttavia, l'adozione di queste tecnologie da parte degli agricoltori è ancora bassa. L'adozione e l'uso corretto di nuove tecnologie avanzate nelle attività agricole quotidiane costituiscono la strategia principale per rispettare la politica dell'Unione Europea sulla riduzione degli input chimici in agricoltura. Per incrementare in modo efficace l'adozione di nuove tecnologie da parte degli agricoltori è necessario intervenire con delle misure specifiche per il settore. Marco Grella vineyard characteristics/physiology and food quality. To adequately valorize wine produced from different grapes quality the full traceability of bottles, from vineyards to the consumer tables, will be even much more important. So, New Holland within an internal project called viticulture 4.0 is developing a cloud in which each service provider involved in the chain production of wine along the whole process collect meaningful data and share these data. Finally crossing the data, the full traceability/history of each bottle will be available and can be consulted by end-consumers through QR code technology placed on the bottle label (Figure 6). Viticulture is fundamental sector at international level. Sustainability in viticulture will be more and more strategic in the future – this is the synthesis at the end of the meeting – and mechanization can and must help producers to achieve a sustainable viticulture. Sustainability in viticulture has to take into account both the environmental and the cultural aspects. Various advanced technologies for precision viticulture, such as vineyard mapping for variable rate application/picking purposes and robotics able to improve sustainability, reducing environmental pollution and increasing yield at the same time, are to date available. However, the adoption of these technologies is still low by farmers. The adoption and the right use of new advanced technology in the every-day farm activities represent the main strategy to comply with EU policy about the reduction of chemical inputs in agriculture.Actions are needed to effectively increase the adoption of new technologies by farmers. Marco Grella

RkJQdWJsaXNoZXIy NTY4ODI=