L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Speciale

Trinciatura, il meglio della gamma Nobili

Provati a Casalina di Deruta i best seller prodotti dalla Nobili. In primo piano le linee BC, BP, TBE e TBE-S, ma in evidenza anche le irroratrici portate della serie ECO pensate per impieghi professionali

di Fabrizio Sereni
Luglio - Agosto - Settembre 2017 | Back

 

In evidenza ad EIMA Show i fiori all’occhiello della linea Nobili per la trinciatura. Ecco di seguito una veloce panoramica su una gamma ampia e diversificata, in grado di soddisfare tutte le esigenze dell’agricoltura e di combinarsi efficacemente con le tecnologie di precisione.

Trince BC serie 1000. Sono state progettate dall’azienda bolognese con l’obiettivo di trattare i residui delle coltivazioni in campo aperto. Sono applicazioni in grado di offrire all’operatore lavorazioni di qualità ottimale (la trinciatura fine è particolarmente efficace per risolvere problemi agronomici connessi alla gestione dei residui), produttività elevata e costi di manutenzione ridotti. Dal punto di vista costruttivo, le trince BC serie 1000 si presentano con telaio di acciaio ad alta resistenza, cassone alto, lamiera di consumo, doppio controcoltello, e con una meccanica pensata per utilizzi professionali. Durante la fase di lavoro possono poggiare sia su ruote che su rullo. La richiesta di potenza varia da 90 a 450 cavalli, per una larghezza di lavoro compresa tra 240 e 650 centimetri. Per il modello reversibile, abbinabile alla trattrice in versione frontale o posteriore, la larghezza di lavoro è di 280 centimetri.

Trince Triturator Nobili BP Serie 10. Sono applicazioni semiportate che si collegano ai tre punti del sollevatore posteriore, che in fase di lavoro poggiano su un rullo o su ruote per regolarne l’altezza, e che risultano particolarmente indicate per la trinciatura di erba, cespugli, sarmenti di legna e per la manutenzione di grandi aree verdi e terreni incolti. Polivalente e robusta, la gamma BP Serie 10 è provvista di un rotore a otto file e di due controcoltelli che ottimizzano il taglio riducendo al minimo l’assorbimento di potenza.

Trince Triturator TBE e TBE-S serie 102. Si tratta, in questo caso, di attrezzature semiportate con braccio a parallelogramma, ideali per la manutenzione del territorio, degli argini e delle aree verdi. Il telaio della testata di taglio è di acciaio ad alta resistenza con doppia cofanatura, mentre il braccio è sfilabile e dotato di un sistema di sicurezza contro gli urti accidentali. Le trince TBE e TBE-S serie 102 sono pensate per usi professionali e sono in grado di sostenere anche i cicli di lavoro più intensi. Tra i punti di forza di questi modelli, la testata di taglio con inclinazione compresa tra -65° e +90° e lo spostamento laterale (maggiore nel modello TBE-S dove il gruppo rinvio è esterno al telaio) che garantisce una trinciatura più omogenea. Infatti, grazie a tale soluzione tecnica la vegetazione non viene calpestata dalla trattrice. Proposte con rotore, perni, cuscinetti e rullo di appoggio maggiorati e con slitte antiusura in Hardox, le trince TBE e TBE-S serie 102 sono disponibili con larghezze di lavoro da 190, 220, 240 e 260 centimetri.

ECO. è una gamma di irroratrici portate per trattamenti diserbanti a pieno campo, per la quale Nobili ha previsto tre diverse versioni a seconda delle diverse esigenze operative degli utilizzatori. Si parte con la serie ECO BASIC dotata di cisterne da 300 a 600 litri, pompe a bassa ed alta pressione e di barre meccaniche zincate a caldo dai 6 ai 12 metri. La serie ECO LIGHT è invece caratterizzata dalle nuove barre idrauliche zincate a caldo, oltre che dai bracci indipendenti con larghezza di lavoro da 10 a 12 metri di larghezza. Disponibili con cisterne da 400 a 600 litri, con pompe a bassa ed alta pressione, i modelli ECO LIGHT si segnalano per il dispositivo di ripiegamento idraulico delle barre, che consente di chiuderle direttamente dal posto guida. Infine, la linea pro­fessionale ECO PLUS viene proposta con capacità da 600, 800 e 1000 litri, barre idrauliche zincate a caldo da 12, 14 e 15 metri a 2 pistoni e 4 movimenti indipendenti dei bracci, dispositivo autolivellante (in versione meccanica o automatica) e un ampio ventaglio di accessori pensati per valorizzare la flessibilità di queste efficaci attrezzature.

Video

E' disponibile un video.
Per poterlo visualizzare, è necessario accettare i cookies di marketing di Youtube.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

16 - 18 agosto 2022 Gunnedah, Nsw (Australia) AGQUIP FIELD DAYS
18 - 21 agosto 2022 - Nitra (Repubblica Slovacca) AGROKOMPLEX
20 - 25 agosto 2022 Gornja Radgona (Slovenia) AGRA
24 - 26 agosto 2022 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH
26 - 28 agosto 2022 BIEC, Bangalore (India) AGRI TECH INDIA
29 ago. - 3 set. 2022 The Business Hub Harare (Zimbabwe) ZIMBABWE AGRICULTURAL SHOW