Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Ricerca Articoli

Anno 2020 Numero 1-2

gennaio - febbraio

Primo Piano

Trattrici: si stabilizza il mercato Italia

Le immatricolazioni si attestano nel 2019 a quota 18.579, in linea con il dato medio degli ultimi anni. Per quanto riguarda le altre tipologie di macchine, in calo risultano mietitrebbiatrici, trattrici con pianale di carico e rimorchi, mentre in crescita si confermano i sollevatori telescopici

Anno 2019 Numero 5-6

maggio - giugno

Giardinaggio

Macchine per la cura del verde, impennata di vendite nel primo trimestre

I dati Comagarden/Morgan indicano nella prima frazione dell'anno un incremento medio del 29%. L'andamento meteorologico favorevole, di segno opposto rispetto allo stesso periodo 2017, è alla base di questa crescita anomala della domanda, che dovrebbe ridimensionarsi nel corso dell'anno mantenendo comunque un livello in linea con quello dello scorso anno

Anno 2019 Numero 1-2

gennaio - febbraio

Primo Piano

Mercato Italia ridimensionato nel 2018

Passato l'effetto della Mother Regulation, che aveva determinato nel 2017 una corsa alle immatricolazioni spingendo il mercato oltre la sua effettiva capacità, le vendite di trattrici in Italia si riportano sui livelli del 2016. In calo risultano le immatricolazioni anche per quanto riguarda le altre tipologie di macchine, e per l'anno nuovo si temono gli effetti dell'andamento economico generale non positivo. A supporto del settore prosegue l'erogazione dei fondi comunitari PSR, a cui si aggiungono i 35 milioni di euro nuovamente stanziati dall'Inail per l'acquisto di macchine agricole con elevati standard di sicurezza

Anno 2018 Numero 7-9

luglio - agosto - settembre

Primo Piano

Macchine agricole, primo semestre in rosso

Le immatricolazioni di trattrici, trattrici con pianale di carico, rimorchi e sollevatori telescopici risultano in calo nel consuntivo dei primi sei mesi 2018. Il risultato negativo è da interpretare come la conseguenza dell'impennata forzata delle immatricolazioni avutasi lo scorso anno, ed è prevedibile che nel secondo semestre il mercato tenderà a stabilizzarsi

Anno 2017 Numero 11

novembre

Primo Piano

Mercato Italia: immatricolazioni in crescita nel 2017

I dati sulle vendite di trattrici e macchine agricole targate – diffusi a Bari nel corso della conferenza stampa di presentazione di Agrilevante – indicano un forte incremento nei primi nove mesi dell'anno. La ripresa è dovuta, oltre che ad un miglioramento dei redditi agricoli, al maggiore utilizzo dei fondi PSR per l'acquisto di macchine agricole, e all'operatività dei fondi INAIL per l'acquisto di mezzi con elevati standard di sicurezza ed eco-compatibilità

Anno 2017 Numero 1-2

gennaio - febbraio

Primo Piano

Italia: trattrici ai minimi nel bilancio 2016

I dati sulle immatricolazioni di trattrici, mietitrebbiatrici e rimorchi indicano a fine anno un lieve calo rispetto al 2015, confermando la lunga fase negativa del mercato nazionale. Solo le trattrici con pianale di carico (motoagricole) e i sollevatori telescopici agricoli registrano incrementi di vendite. In controtendenza rispetto al dato medio nazionale risultano le vendite di trattrici nelle principali regioni del Nord

Anno 2014 Numero 7-9

Luglio - Settembre

Mercato

Export italiano in crescita, ancora in crisi il mercato interno

Produzione italiana in aumento nel 2013 per effetto del buon andamento delle esportazioni. Sul mercato nazionale, i dati dei primi otto mesi evidenziano cali di vendite per trattrici, motoagricole, mietitrebbie e rimorchi. In controtendenza le Regioni Campania, Emilia Romagna e Sicilia, che segnano incrementi nelle vendite di trattrici, mentre Lazio, Lombardia e Toscana registrano un passivo superiore rispetto alla media nazionale. La buona tenuta delle esportazioni compensa la crisi del mercato interno e fa prevedere per fine anno ulteriori incrementi della produzione complessiva

Anno 2013 Numero 10-11

ottobre/novembre

Focus

Mercato italiano delle macchine agricole: le ragioni della crisi

Il mercato delle macchine agricole ha subito in Italia, negli ultimi cinque anni, un calo di circa il 30%, che risulta ancora più preoccupante se confrontato con l'andamento delle vendite in Paesi come Germania e Francia che registrano invece incrementi. Un'indagine realizzata da Nomisma su incarico di FederUnacoma, condotta sui dati storici e sulla base delle interviste ad un campione di 800 imprese agricole, mette a fuoco le ragioni profonde di questo trend. Incertezza sul futuro dell'impresa agricola, maggior ricorso al contoterzismo e alla rigenerazione di mezzi già in dotazione presso le aziende sono fra gli elementi che frenano l'acquisto di macchine nuove
TIER & TECHNIK 20 - 23 febbraio 2020 St. Gallen (Svizzera)
tier.technik@olma-messen.ch
AGRA 19 - 23 febbraio 2019 Plovdiv (Bulgaria)
ACITF 20 - 26 febbraio 2020 Addis Abeba (Etiopia)
tradefair@addischamber.com/abrahamgid@yahoo.com
UZ BUILD 25 - 28 febbraio 2020 Tashkent (Uzbekistan)
uzbuild@ite-uzbekistan.uz
FIMA AGRICOLA 25 - 29 febbraio 2020 Zaragoza (Spain)
info@feriazaragoza.com / fima@feriazaragoza.es
BUILDING FAIR BRNO 26 - 29 febbraio 2020 Brno (Repubblica Ceca)