L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
News

Field View e xFarm Technologies, una sinergia per l'efficienza aziendale

di Patrizia Menicucci
gennaio - febbraio 2023 | Back

Da sempre gli agricoltori per esperienza conoscono le caratteristiche dei loro terreni e nelle lavorazioni tengono conto dei diversi aspetti, soprattutto di quelli più critici. Oggi con le nuove tecnologie disponibili è possibile monitorare in modo preciso tutte le variabili delle attività agricole al fine di ottimizzarne l’efficacia.  

Numerose le soluzioni digitali disponibili sul mercato per raccogliere e gestire i dati di queste attività. Fra le più complete quelle offerte da Bayer e xFarm Technologies che hanno dato recentemente vita a una partnership che integra le funzionalità delle loro due piattaforme – Field View e xFarm Technologies – per offrire agli agricoltori la possibilità di condividere in modo più facile i dati e migliorare le varie lavorazioni.

FieldView è la piattaforma studiata dal Gruppo Bayer per l'agricoltura digitale che assiste gli addetti del primario dalla semina al raccolto, grazie a informazioni provenienti da satelliti e da macchinari e attrezzature connesse. Il sistema raccoglie e analizza i vari dati agronomici guidando le varie scelte operative e dando vita a mappe di prescrizione che consentono difesa, concimazione e semina mirate delle varie coltivazioni. Questa piattaforma è attualmente utilizzata per la coltivazione di oltre 80 mln di ettari in 23 paesi del mondo.

xFarm Technologies, è progettata dalla tech company omonima che ha il suo core business nella realizzazione di soluzioni innovative per la digitalizzazione del settore agroalimentare. La piattaforma offre una soluzione completa per la gestione dell’azienda agricola che integra dati di macchinari e sensori, sistemi di supporto alle decisioni, immagini satellitari e altre fonti di dati per ottimizzare il lavoro agricolo. xFarm Technologiess viene a oggi utilizzata da 140 mila aziende agricole di 50 filiere che lavorano una superficie di 1,8 mln di ettari.

La connessione consente agli utenti di condividere le informazioni tra i propri account FieldView e xFarm in tempo reale – perimetro campi di lavoro, dati relativi a  semina, concimazione, raccolto e altre operazioni – utilizzando le funzionalità complementari ed evitando di dover inserire due volte le varie informazioni raggiungendo l’obiettivo di  avere una banca dati integrata  che consente di migliorare l’efficacia delle pratiche agronomiche e ottimizzare la gestione aziendale.    

Gli utilizzatori dei due sistemi hanno il controllo totale delle proprie informazioni, e in autonomia e in qualunque fase possono attivare o disattivare la connessione che a pieno regime sarà possibile in tutti i paesi dove le due piattaforme vengono commercializzate, ma che al momento può essere attivata solo in Italia e in Spagna. 

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

23 - 28 luglio 2024 Luanda (Angola) FILDA
24 - 26 luglio 2024 Tokyo Big Sight East Hall (Giappone) TECHNO-FRONTIER
26 - 29 luglio 2024 Libramont (Belgio) LIBRAMONT
30 lug. - 1 ago. 2024 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH