Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2018 Numero 12

Reportage
dicembre 2018

Checchi & Magli, soluzioni innovative per il trapianto e la raccolta

Non solo trapiantatrici. La ditta di Budrio (Bologna) si è presentata ad EIMA International con tutti i principali portabandiera di un catalogo che comprende anche pacciamatrici, macchine per la raccolta delle cipolle, dispositivi pensati per implementare e arricchire il profilo tecnologico delle proprie applicazioni

 

Ad EIMA International Checchi & Magli ha presentato tutti i bestseller di gamma. Di seguito una rapida panoramica delle tecnologie per il trapianto e la raccolta.

Wolf Pro è un’applicazione compatibile con piante a zolla conica, piramidale e cubica. Può lavorare su terreno nudo o con presenza di film di pacciamatura. Supporta un massimo di 8 tazze (è possibile regolarne l’apertura) ed è dotata di un sistema di cambio rapido e di parallelogramma.

La Baby Compact ha un distributore da 6 tazze a rotazione continua, per una distanza minima tra le file pari a 28 cm. Dotata di una unità di trapianto con rullo frontale di gomma flex o con Skid, Baby Compact si caratterizza per una produzione oraria di 3.000/4.000 piante a operatore.

Unitrium 45 è una delle grandi novità della Checchi & Magli per la rassegna bolognese e si distingue per il distributore da 10 tazze a rotazione continua (la distanza minima tra le file è di 45 cm) e per una resa produttiva pari a 5.000/6.000 piante/ora ad operatore. Tra i punti di forza di questo modello, la ruota motrice flottante indipendente dalle unità di trapianto, il sistema di espulsione autopulente con giunto sferico posteriore, le ruote costipatrici con bordo ridotto.

Dual 12 Gold è dotata di 12 tazze con scarico a quinconce e di un parallelogramma per ciascun elemento. L’operatore può lavorare contemporaneamente su 2 file.

L’Unifox si presenta come distributore a 10 pinze (a scelta la versione da 5, 15 o 20), produzione oraria pari a 2.000/2.500 piante ad operatore, ruota motrice flottante ed indipendente per ogni unità di trapianto. Sono questi i punti di forza di questo modello, indicato per piante a radice nuda (patate dolci, fragole e lavanda).

Baby Trium è una macchina compatta con distributore da 6 tazze (a rotazione continua) che garantisce una resa produttiva pari a 3.000/4.000 piante l’ora a persona. è adatta a trattori di bassa potenza e viene proposta con rullo frontale di gomma flex o con Skid.

Con una produzione pari a 6.000/7.000 piante l’ora per operatore, la trapiantatrice Texdrive Best si distingue per il distributore a 6 tazze a rotazione continua (su richiesta quello a 10 o 12 tazze) e per la capacità di lavorare ortaggi a fila binata con distanza di 40 cm; mentre il modello Foxdrive R14 ha un distributore a 14 pinze, compatibile con piante a radice nuda o radicate in zolla di torba di forma conica, piramidale e cubica. Particolarmente indicata per distanze molto ravvicinate (da 9 a 12 cm), viene impiegata soprattutto per le coltivazioni del porro e della cipolla.

Dual 12 Compact è una macchina indicata per lavorazioni su interfila ravvicinata (insalate, ad esempio). Si presenta con un distributore da 12 tazze a rotazione continua (non a scatti), e con un sistema di distribuzione a file abbinate a quinconce. La distanza tra le file può essere regolata tra 25 cm e 30 cm, mentre Plastic Stop Plus è una pacciamatrice compatibile con materiali plastici o biodegradabili (due le versioni previste: con film fino a 140 cm, o a 190 cm). Viene proposta con vomeri o con dischi, con e senza rullo inox anteriore.

SP Onion è una macchina professionale per la raccolta delle cipolle (tutte le varietà). Si presenta con un attacco a 3 punti fisso o oscillante e con una trasmissione meccanica ad albero cardanico. La frizione è opzionale. Nitro Power Shock è un dispositivo progettato per aumentare la pressione di rincalzo delle ruote costipatrici di ogni elemento di trapianto. È consigliato su terreni duri e compatti, dove offre un range di regolazione della pressione compreso tra 5 e 50 Bar, che si traduce in un sensibile incremento della compattazione (fino al 60% in più stando ai dati del costruttore). L’accumulatore oleopneumatico ad azoto assicura l’oscillazione delle unità attraverso i parallelogrammi a doppia articolazione.

Electro Rapid Shift è un kit elettrico per il cambio della distanza interpianta, si fa apprezzare per la grande precisione (grazie ai motori brushless), le dimensioni compatte, il display multifunzione personalizzato, il sistema di protezione dagli agenti atmosferici, le connessioni e i cablaggi derivati dal settore automotive.

di Fabrizio Sereni

BIGS - BAHRAIN INTERNATIONAL GARDEN SHOW 20 - 24 febbraio 2019 Manama (Bahrain)
sana@niadbh.com
AGRA 20 - 24 febbraio 2019 Plovdiv (Bulgaria)
exhibitions@fair.bg
GARDENIA 21 - 23 febbraio 2019 Poznan (Polonia)
ACITF 21 - 27 febbraio 2019 Addis Abeba (Etiopia)
tradefair@addischamber.com/abrahamgid@yahoo.com
TIER & TECHNIK 21 - 24 febbraio 2019 St. Gallen (Svizzera)
tier.technik@olma-messen.ch
IRAN AGRISHOW 24 - 27 febbraio 2019 Teheran (Iran)
info@iranagrishow.ir
AGRO & POULTRY EAST AFRICA 22 - 24 febbraio 2019 Sarit Centre Nairobi (Kenya)
HAUS-GARTEN-FREIZEIT 23 feb. - 3 mar. 2019 Leipzig (Germania)
b.kaiser@leipziger-messe.de
SIMA 24 - 29 febbraio 2019 Parigi (Francia)
charlotte.savary@comexposium.com
BUILDING FAIR BRNO 27 feb. - 2 mar. 2019 Brno (Repubblica Ceca)