Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2019 Numero 11

Speciale
novembre 2019

Polverizzatori Caffini, resistenti e innovativi

Nello stand della Caffini ad Agritechnica spazio al modello Rider, l’ultimo nato nella gamma di polverizzatori semoventi. Si tratta di una macchina stabile e robusta (il telaio è in acciaio) che si adatta agevolmente al trattamento di ogni tipo di coltura a campo aperto, incluse le coltivazioni orticole. Punti di forza del nuovo polverizzatore Caffini sono le sospensioni pneumatiche indipendenti, i nuovi serbatoi da 2.500 e 3.000 litri con baricentro ultra-basso, la perfetta distribuzione dei pesi tra i due assali anche a pieno carico, le 4 ruote motrici e sterzanti, il sistema idrostatico Bosch-Rexroth. La cabina, poi, è stata studiata per garantire il massimo confort all’operatore grazie ai suoi filtri a carboni attivi (categoria 4), alla visibilità a 360°, ai sistemi computerizzati di bordo. Il motore è un 4 cilindri Stage 4 – 100 kW, AdBlue. Ma il vero punto di forza di Rider è il telaio, con ampliamento continuo della carreggiata (direttamente dalla cabina) da 150 a 300 cm per un raggio di sterzata ridotto a soli 280 cm. Disponibile con barre da 18 a 24 metri con manica d’aria, l’ultimo nato in casa Caffini è proposto con luce utile sottotelaio di 120 cm, ma dal 2020 sarà in produzione la versione con luce utile da 170 cm. Tra le altre novità firmate Caffini, spazio al polverizzatore Spray Veg adatto a lavorazioni in serra e a campo aperto di tutte le colture piantate in baule. Grazie alla barra idraulica a chiusura asimmetrica, si possono trattare 4 bauli completi anche se decentrati rispetto al trattore, che rimane sempre nelle corsie destinate. Disponibile con cisterne da 300, 400 e 600 litri e barre idrauliche da 7,2 – 7,5 – 8 (l’ingombro massimo di altezza quando le barre sono chiuse è di 2 metri),  Spray Veg è una macchina robusta ma leggera, indicata per le motrici a bassa potenza. Da citare infine il polverizzatore di alta gamma Prestige Plus 5500, che si segnala per i nuovi sistemi Isobus, per il GPS, per l’assale sterzante automatico e la chiusura automatica di ogni singolo getto, ma anche per il BL-System che livella automaticamente la barra. La cisterna da 5.500 litri valorizza l’autonomia di lavoro di questo modello mentre le barre di acciaio (da 21 a 36 metri disponibili anche con manica d’aria fino a 30 metri) conferiscono grande robustezza all’applicazione. Così come il telaio con sospensioni idropneumatiche su timone e assale.

di Giovanni M. Losavio

LAMMA 07 - 08 gennaio 2020 Nec, Birmingham (UK)
admin@lammashow.co.uk
LANDSCAPE ONTARIO CONGRESS 07 - 09 gennaio 2020 Toronto (Canada)
showinfo@locongress.com
IRAN AGRISHOW 14 - 17 gennaio 2020 Teheran (Iran)
info@iranagrishow.ir
AED SUMMIT & CONDEX 14 - 17 gennaio 2020 Chicago, Il
jcruthers@aednet.org / sbrassel@aednet.org
SWISSBAU 14 - 18 gennaio 2020 Basilea (Svizzera)
info@swissbau.ch
INTERNATIONAL GREEN WEEK BERLIN 17 - 26 gennaio 2020 Berlino (Germania)
igw@messe-berlin.de
POLAGRA-PREMIERY 18 - 21 gennaio 2020 Poznan (Polonia)
IFEX 20 - 22 gennaio 2020 Tokyo (Giappone)
ifex-eng@reedexpo.co.jp
AG DAYS 21 - 23 gennaio 2020 Brandon Keystone Centre - Manitoba (Canada)
coordinator@agdays.com
AGRO+MASHEXPO 22 - 25 gennaio 2020 Budapest (Ungheria)
hungexpo@hungexpo.hu