Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2019 Numero 11

Speciale
novembre 2019

Sicura, la seminatrice versatile di casa ma/ag

Alla kermesse di Hannover torna uno dei modelli di punta della ma/ag di Casalbuttano (Cremona). Si tratta della seminatrice “Sicura”, una macchina da sodo per semi minuti, pensata dalla scuderia lombarda per le condizioni di lavoro tipiche dell’agricoltura italiana ed europea. L’attrezzatura è di tipo trainato con attacco a bracci sterzanti; si caratterizzata per il robusto telaio centrale porta tramogge (seme e concime) e per il carrello di ruote intermedie equipaggiato con pneumatici flotation di grandi dimensioni; i telai principali, invece, posizionati su due ranghi nella parte frontale e posteriore della seminatrice, sostengono gli elementi seminanti. La versione pneumatica “SSP” è dotata di un sistema di trasporto pneumatico del seme e del concime, di un dosatore volumetrico e di un dispositivo ad azionamento idraulico. «Il singolo elemento di semina – si legge in una nota tecnica della ma/ag – è collocato su un parallelogramma articolato, ammortizzato e regolabile. è caratterizzato da due dischi, uno dentato e l’altro liscio, montati fra loro sfalsati, dotati di raschiaterra e divaricati in modo da ospitare il tubo adduttore del seme». Il dispositivo deposita il seme nel terreno, mentre la penetrazione nel suolo degli assolcatori è resa possibile da un carico di 180 kg che può essere incrementato attraverso molle con precarico regolabile. Per la parte terminale dell’unità di semina, l’azienda di Casalbuttano ha previsto la possibilità di utilizzare dischi dentati singoli o doppi o con ruote di pressione regolabili; per l’assolcatore una ruota gommata e il premiseme a coda di castoro. La profondità di semina è gestita attraverso un comando manuale dedicato. La seminatrice è disponibile nella versione trainata con larghezze di lavoro da 3,00 m (telaio fisso o pieghevole) e larghezze di lavoro da 4,50 e 6,00 m con 17, 25 e 33 file standard, mentre la richiesta di potenza varia da 110 a 220 cavalli. Sicura nasce per la semina su terreno sodo, ma può essere utilizzata anche su terreno parzialmente lavorato.

a cura della Redazione

PAACE AUTOMECHANIKA MEXICO 22 – 24 luglio 2020 Città del Messico (Messico)
kim.porter@usa.messefrankfurt.com
International Agriculture, Forestry and Horticulture Exhibition 24 - 27 luglio 2020 Libramont (Belgio)
foire@foiredelibramont.com
INDO AGRI EXPO 28 - 30 luglio 2020 Jakarta International Expo, Kemayoran (Indonesia)
joash@kristamedia.com
AGRO & POULTRY EAST AFRICA 31 luglio - 03 agosto 2020 Diamond Jubilee Hall, Dar-Es-Salaam