Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2018 Numero 12

Reportage
dicembre 2018

Terreni fertili e arieggiati con il ripuntatore Vibra-ter

Si chiama Vibra-ter il nuovo ripuntatore realizzato da Badalini, azienda di Mantova con sede a Rivarolo Mantovano. L’applicazione ha fatto il proprio debutto ad EIMA International negli spazi espositivi dell’azienda lombarda. Il grande punto di forza del nuovo ripuntatore è la notevole profondità̀ di lavoro raggiunta dalla macchina, che peraltro non richiede una considerevole forza di trazione. «Questo – spiega il costruttore con una nota tecnica – è possibile grazie a un dispositivo rotante. Il movimento eccentrico di tal dispositivo crea una linea di avanzamento elicoidale, la quale, a sua volta agevola la penetrazione degli utensili nel suolo, senza alterarne la struttura originaria». Così lo strato più̀ fertile rimane nella fascia superficiale e viene raggiunto più facilmente dall’apparato radicale delle piante. «Grazie al lavoro delle ancore, che riescono ad intervenire su un’ampia porzione di superficie, il terreno – prosegue la nota del costruttore – risulta essere poroso e ben arieggiato anche in profondità. Questo migliora l’approvvigionamento idrico e, nei periodi di siccità, la risalita dell’acqua in superficie». Da segnalare poi, tra le altre novità presentate dall’impresa mantovana a Bologna, il kit di dischi oscillanti per erpice. Quando i dischi lavorano in posizione inclinata rispetto all’asse orizzontale, consentono di migliorare non solo l’estirpazione delle radici infestanti, ma l’arieggiamento e la lavorazione del terreno.

a cura della Redazione

AGRI VIETNAM 26 - 28 giugno 2019 Salgon Exhibition and Convention Center (SECC) Ho Chi Minh City (Vietnam)
mike.tran@veas.com.vn