L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
News

Florix, lavorazioni delicate ed efficaci

di Giacomo Di Paola
marzo - aprile 2024 | Back

Florix è una macchina per il diradamento floreale sviluppata dalla Rinieri di Forlì in collaborazione con la startup trentina Agroxx. Si tratta di mezzo meccanico innovativo che, come spiega il costruttore romagnolo, elimina i fiori in eccesso con delicatezza e precisione, nel pieno rispetto dell’ambiente poiché permette di ridurre, se non di eliminare del tutto l’utilizzo di prodotti chimici. Florix infatti è equipaggiato con un sistema di braccetti mobili che, brevettato proprio da Agroxx, garantisce interventi delicati e uniformi, lavorando sia sulla parte esterna che al centro della pianta. A differenza di altri modelli presenti sul mercato, che si caratterizzano per una struttura centrale fissa rotante su cui sono applicati gli utensili, Florix si segnala proprio per i suoi braccetti snodabili (lavorano in modo autonomo) che penetrano più a fondo tra le foglie, migliorando l’efficacia del diradamento. La macchina sviluppata da Rinieri e Agroxx viene proposta con due diverse configurazioni. La versione base si presenta con un telaio centrale, lo stesso della potatrice Rinieri CRF, con alzata, inclinazione e spostamento laterale idraulico, al quale viene collegata la barra di supporto con i braccetti mobili (8, 10 o 12); invece la versione Florix Plus è equipaggiata con 10 braccetti e un telaio speciale, dotato a sua volta di un sistema di chiusura integrato che consente alla macchina di essere trasportata più facilmente su strada.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

25 - 27 giugno 2024 The NEC, Birmingham (UK) GLEE
28 giu. - 13 lug. 2024 Mwalimu Nyerere International Fair Ground, Dar es Salaam (Tanzania) SABA SABA