Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2018 Numero 10-11

Speciale
ottobre - novembre 2018

La Valle Verde, gamma completa per la semina su sodo

La Valle Verde è una dinamica azienda pugliese – la sede è a Gravina, in provincia di Bari – attiva nel comparto agromeccanico dal 1998. A dispetto della sua giovane età, la ditta, fondata e gestita da giovani, ha maturato in 18 anni un’esperienza e una competenza tali da consentirle di ritagliarsi uno spazio importante nel segmento di mercato della semina su sodo. «Ci siamo specializzati nel settore delle seminatrici partendo da una profonda conoscenza agronomica delle tecniche di agricoltura conservativa – spiega l’azienda pugliese – e su questa base abbiamo progettato e realizzato le nostre macchine per la semina su sodo. Una gamma di applicazioni ampia e differenziata, con un profilo tecnologico che teniamo costantemente aggiornato per essere al passo dei tempi». Ad EIMA International sarà di scena proprio una delle nuove applicazioni firmate dall’azienda pugliese. Si tratta del modello ISOBUS Disk 5040, una seminatrice pneumatica a dischi su sodo con dimensioni che vanno dai 2,5 ai 6 m. Equipaggiata con tramoggia (posteriore oppure anteriore), seme e concime, con doppi dosatori volumetrici e fungo rotal, la Disk 5040 è un’applicazione trainata, dotata di una turbina idraulica diretta al ventilatore, con mandata a flusso continuo e ritorno a scarico libero. Il gruppo di semina – la distanza di semina è di 18 centimetri – è provvisto di un collegamento parallelo che permette spostamenti (verso l’alto e verso il basso) di 25 centimetri, mentre la pressione del disco può essere regolata da 54 a 362 chilogrammi. Completano il profilo costruttivo della seminatrice Disk 5040 il dispositivo di regolazione in sei diverse impostazioni senza utensili, un doppio disco inclinato sfalsato con cuscinetti a sfera doppia (sigillati con guarnizione a triplo labbro), il ruotino copriseme posteriore (di gomma), che permette di regolare (senza utensili) la pressione da un minimo di 9 a un massimo di 68 Kg.

di Fabrizio Sereni

AG DAYS 22 - 24 gennaio 2019 Brandon Keystone Centre - Manitoba (Canada)
coordinator@agdays.com
IPM 22 - 25 gennaio 2019 Essen (Germania)
info@messe-essen.de / andrea.hoelker@messe-essen.de
WORLD OF CONCRETE 22 - 25 gennaio 2019 Las Vegas Nevada (Usa)
tyler.johnson@informa.com
HUNGARIAN GARDEN 23 - 26 gennaio 2019 Budapest (Ungheria)
hungexpo@hungexpo.hu
AGRO+MASHEXPO 23 - 26 gennaio 2019 Budapest (Ungheria)
hungexpo@hungexpo.hu
AGRIEST TECH 24 - 27 gennaio 2019 Udine (Italia)
info@udinegoriziafiere.it
ZOOTECHNIA 31 gen. - 3 feb. 2019 Thessaloniki (Grecia)
zootechnia@helexpo.gr