L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Manifestazioni

Lanciano, una fiera per il Centro-Sud

di Patrizia Menicucci
Febbraio 2014 | Back

Il Consorzio Autonomo Ente Fiera di Lanciano ospita dall’11 al 13 aprile prossimo la Fiera Nazionale dell’Agricoltura, vetrina  di prodotti e servizi per il settore primario arrivata alla 53ma edizione. Sono 250 le aziende partecipanti alla rassegna, considerata l’appuntamento annuale di settore, nel Centro Sud, per un aggiornamento sui più recenti   sistemi tecnologici al servizio di un’agricoltura competitiva e di qualità. L’articolazione espositiva della Fiera vede raccolte nel padiglione 1 le attrezzature per la coltivazione della terra e per il giardinaggio, e nel numero 2 le macchine olearie e per il vino. Nel padiglione 3 sono ospitati invece prodotti per le energie alternative e l’attività zootecnica  ed ancora articoli per il vivaismo e l’arredo-giardini. La struttura fieristica prevede, infine, un’ampia area esterna, con un’ampia rosa di mezzi per le varie lavorazioni e uno spazio riservato ai veicoli commerciali. Alla manifestazione prendono parte con spazi istituzionali  anche diversi enti, fra cui le maggiori associazioni di categoria (Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri e FederUnacoma), la Regione Abruzzo, l’Asl locale  e l'Inail.

Il profilo agricolo della Regione Abruzzo dove la Fiera ha luogo vede attive oltre 66.000 aziende, guidate al 35% da donne, per una SAU di 437.000 ettari impegnata al 41% per seminativi (frumento, orzo, mais, patata, erba medica e ortive), al 18% per colture specializzate (vite, olivo, agrumi e frutteti in genere) e al 41% da prati permanenti e pascoli. Per Franco Ferrante, presidente di Lancianofiera,  «la manifestazione ha avuto un numero di adesioni soddisfacente, nonostante il periodo non facile. Gli operatori sanno che si tratta di una vetrina speciale, l'occasione ideale per promuovere e commercializzare prodotti e tecnologie». «Ritengo questo aspetto particolarmente significativo – ha aggiunto Ferrante – perché è la testimonianza concreta di quanto sia radicata questa fiera sul territorio locale e non solo».

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

23 - 28 luglio 2024 Luanda (Angola) FILDA
24 - 26 luglio 2024 Tokyo Big Sight East Hall (Giappone) TECHNO-FRONTIER
26 - 29 luglio 2024 Libramont (Belgio) LIBRAMONT
30 lug. - 1 ago. 2024 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH