L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Giardinaggio

Serie 300e, gli attrezzi elettrici firmati STIGA

a cura della Redazione
marzo - aprile 2024 | Back

Lo scorso febbraio STIGA ha annunciato la produzione di una nuova linea di attrezzi alimentati a batteria, la Serie 300e, che si compone di quattro diverse tipologie di macchine per la cura del verde in ambito hobbistico e professionale. Il primo dei nuovi prodotti è il tagliasiepi HT 300e, studiato per le operazioni di giardinaggio più impegnative. Grazie alla doppia batteria ePower – spiega il costruttore – lHT 300e riesce con una sola ricarica a lavorare per un’ora, mentre la lama tagliata al laser in acciaio temperato da 54 cm e l’apertura dei denti fino a 23 mm assicurano un taglio efficiente e preciso anche con rami di medio spessore. Per garantire maggiore sicurezza durante gli interventi di rifinitura di pareti e sentieri, la lama dispone di una punta protetta. L'impugnatura, ergonomica, è regolabile e può ruotare di 180° in modalità “taglio a parete”, evitando all’utilizzatore di girarsi per raggiungere i punti più difficili. Nel comparto dei soffiatori, Stiga propone il modello BL 300e che è in grado di produrre un getto d’aria a grande velocità per rimuovere foglie e residui, anche in caso di forte umidità. La carica completa della batteria permette di lavorare fino a 40 minuti. Batteria che i tecnici Stiga, hanno collocato nella parte posteriore della macchina, in modo da bilanciare al meglio il peso del soffiatore. La carrellata sulle caratteristiche principali del modello BL 300e, si chiude con il pulsante di sgancio che consente di rimuovere agilmente il tubo. Equipaggiato con batterie ePower 2x20V (2Ah), il decespugliatore GT 300e assicura oltre 30 minuti di autonomia e si distingue per l'impugnatura ergonomica ad anello regolabile, che agevola l’utilizzo del tagliabordi per rimuovere le erbe infestanti e realizzare bordature precise. Tra i plus del GT 300e, la possibilità di passare dalla modalità di taglio alla modalità di rifinitura con la sola pressione di un pulsante e il dispositivo parasassi dotato di ruota, che protegge ancora di più l’utilizzatore. La testina rotante è regolabile fino a 45° ed è supportata da una staffa distanziatrice che migliora la precisione di un taglio preciso anche intorno alle piante e ad eventuali ostacoli. Per potare rami o tagliare tronchi Stiga propone la motosega CS 300e, la prima con batterie ePower 2x20V (4Ah). La combinazione delle due batterie assicura una potenza maggiore e prestazioni di taglio ottimali, anche nel caso di tronchi da 120 mm di diametro. Per garantire la sicurezza dell’utilizzatore, CS 300e dispone del blocco catena elettronico/meccanico e l’attivazione a 3 clic, oltre alla comoda impugnatura posteriore per una maggiore stabilità durante la fase di lavoro. Un ulteriore vantaggio è il sistema di tensionamento rapido STIGA che permette di tendere senza sforzo la catena.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

20 - 23 giugno 2024 Edimburgo (UK) ROYAL HIGHLAND SHOW
25 - 27 giugno 2024 The NEC, Birmingham (UK) GLEE
28 giu. - 13 lug. 2024 Mwalimu Nyerere International Fair Ground, Dar es Salaam (Tanzania) SABA SABA