Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2019 Numero 10

Speciale
ottobre 2019

Sfidare il mercato con le innovazioni tecnologiche

L’innovazione è il tema forte di Agrilevante, la rassegna delle macchine e delle tecnologie per l’agricoltura del Mediterraneo, che si svolge a Bari e che vede presenti tutte le maggiori case costruttrici e un elevato numero di imprese di dimensioni medie e piccole ma altamente specializzate e in grado di produrre innovazione. Alle industrie di settore si rivolge il concorso Novità Tecniche – un’iniziativa ampiamente collaudata nell’ambito di EIMA International ed entrata a far parte del programma di Agrilevante negli ultimi anni – che prevede la valutazione, da parte di una giuria di esperti di chiara fama, delle soluzioni innovative inedite che le aziende costruttrici inseriscono nella produzione di serie e che sono dunque già in grado di sfidare il mercato. In questa edizione la giuria ha premiato cinque tecnologie inedite come “Novità Tecniche” propriamente dette, e ha assegnato ad ulteriori sei prodotti il riconoscimento come “Segnalazione Tecnica”. Sul modello del concorso EIMA di Bologna, anche ad Agrilevante vengono valutate le caratteristiche di eco-compatibilità delle soluzioni proposte, e ad esse viene assegnato un riconoscimento aggiuntivo, il cosiddetto “Premio Blu”. In questa edizione, tre delle cinque soluzioni premiate come Novità Tecniche hanno ottenuto anche il riconoscimento “blu” per le particolari qualità ecologiche e per la sensibile riduzione dell’impatto ambientale che possono garantire.


Antonio Carraro Spa / TR 7600 Infinity

Di che si tratta: trattrice per vigneto e frutteto, con trasmissione idrostatica. 

In cosa consiste l’innovazione: la trasmissione  e la presa di potenza (PDP) sono controllate automaticamente in modo coordinato. Quando aumenta la potenza richiesta dall'attrezzo alla PDP, la trattrice riduce la velocità di avanzamento, così la coppia inviata all'attrezzo aumenta mantenendo costante la velocità di rotazione della PDP.

Vantaggi attesi:
maggiore ergonomia per l'operatore, migliori risultati operativi.


De Masi Industrie Meccaniche Srl / Testata vibrante S.P.A.R.E./Tree shaker S.P.A.R.E.

Di che si tratta: scuotitore per tronchi di alberi da frutti pendenti (olive, mandorle, noci…).

In cosa consiste l’innovazione: lo scuotitore permette di regolare anche l'ampiezza delle oscillazioni, oltre alla frequenza. Inoltre, l'avvio dello scuotimento non è brusco, ma graduale fino al valore di regime.

Vantaggi attesi:
variando l'ampiezza delle oscillazioni insieme alla frequenza, l'energia trasmessa alle piante può essere ottimizzata per la tipologia di vegetazione su cui si lavora, e per l'età di ogni pianta. Inoltre, la modalità di attuazione della parte vibrante permette di ridurre in modo sensibile il consumo di carburante e gli effetti torsionali che provocano scortecciamento.


Emiliana Serbatoi / Carrytank 400+50 Pick-up

Di che si tratta:  serbatoio a due scomparti separati per gasolio e ad-blue, progettato per essere installato su pick-up.

In cosa consiste l’innovazione: è un prodotto nuovo, non esistevano prima sul mercato serbatoi per gasolio e ad blue specificamente progettati per essere trasportati sui cassoni dei pick-up

Vantaggi attesi: il nuovo serbatoio risponde alle esigenze di chi utilizza in campo mezzi dotati di sistemi di riduzione delle emissioni inquinanti basati su ad-blue.


Farm Technologies / Idroplan

Di che si tratta:  sistema di irrigazione automatico per vigneti, frutteti e altre coltivazioni.

In cosa consiste l’innovazione: il sistema raggiunge un alto grado di integrazione tra le diverse tecnologie disponibili. Ciò permette di stimare il potenziale idrico della coltura in modo specifico per le condizioni puntuali del terreno. La presenza di unità wireless per i sensori in campo è un efficace esempio di A-IoT (Agricultural Internet of Things).

Vantaggi attesi:
ottimizzazione agronomica, impiego ottimale delle risorse idriche, riduzione del consumo energetico per irrigazione.


SEPPI M. Spa / MINIFORST pick up III

Di che si tratta:  attrezzatura portata all'attacco a tre punti posteriore per la trinciatura dei residui di potatura.

In cosa consiste l’innovazione: particolare conformazione del rotore di trinciatura con utensili fissi e controlame vincolate al telaio, con minima luce libera tra le parti.

Vantaggi attesi:
aumento della produttività, dato che con una sola passata è possibile trattare una grande quantità di materiale, ottenendo una pezzatura molto fine che permette la decomposizione nell'arco di una sola stagione.


Agco Italia Spa / Fendt 900 Vario Gen6

Di che si tratta: Trattrice di alta potenza.

In cosa consiste l’innovazione: miglioramenti rispetto alla serie precedente su motore, trasmissione, pneumatici, connettività.

Vantaggi attesi: aumento dell'operatività e del comfort.


Agritech srls / Spaccalegna TS-double Agritech

Di che si tratta:  spaccalegna a cuneo per escavatori.

In cosa consiste l’innovazione: lo spaccalegna funziona grazie ad un cilindro a doppio effetto, che muove una lama con due taglienti verso due basi di appoggio speculari. In questo modo, non c'è la corsa a vuoto di riposizionamento, ma ogni spostamento della lama può essere utilizzato per eseguire un taglio.

Vantaggi attesi:
 i tempi di lavoro si dimezzano.


BCS Spa / EASY DRIVE PREMIUM

Di che si tratta:  sistema di controllo della trasmissione e dei freni di una trattrice per vigneto e frutteto.

In cosa consiste l’innovazione:
rispetto alla precedente versione di questa trasmissione, sono stati introdotti alcuni automatismi nel funzionamento, agevolando l'utilizzo in fasi delicate come l'inversione di marcia o la partenza in salita.

Vantaggi attesi:
la soluzione permette a qualunque operatore di manovrare la trattrice con la rapidità e la precisione degli operatori più esperti, migliorando la produttività. Inoltre, gli organi meccanici sono sottoposti a minore usura.


CARRARO Spa - DIVISIONE AGRITALIA VLB 75 COMPACT

Di che si tratta:  trattrice per frutteto.

In cosa consiste l’innovazione: l'intera macchina è stata progettata con l'obiettivo di risultare il più compatta possibile; alcuni accorgimenti sono lo sbalzo anteriore ridotto, il posto guida ribassato, i parafanghi posteriori regolabili per poter essere sempre più vicino possibile agli pneumatici.

Vantaggi attesi: operatività migliorata nel vigneto e frutteto, ergonomia per l'operatore.


METALLURGICA IRPINA Spa / FRUIT  PROTECTION SYSTEM

Di che si tratta:  sistema di protezione dalla grandine per frutteti e vigneti.

In cosa consiste l’innovazione: la struttura del sistema di protezione è stata progettata in modo da non rendere necessaria la continuità della copertura; in questo modo, è possibile lasciare spazi liberi che favoriscono l'ingresso della luce solare.

Vantaggi attesi: ottimizzazione del compromesso tra resa e protezione del frutteto o del vigneto.


ORIZZONTI Srl / SISTEMA SFALCIO ERBA SU BAULATURA

Di che si tratta:  attrezzatura portata all'attacco a tre punti per lo sfalcio dell'erba in filari realizzati su baulature.

In cosa consiste l’innovazione: la testata di sfalcio è montata su un braccio laterale regolabile in altezza, in modo da permettere il raggiungimento della zona da sfalciare che si trova ad un'altezza diversa rispetto alla trattrice.

Vantaggi attesi: miglioramento dell'operatività.

 

a cura della Redazione

PTC ASIA 23 - 26 ottobre 2019 Shanghai (Cina)
Meike.Sauer@messe.de
WORLDBUILD BAKU 22 - 25 ottobre 2019 Baku (Azerbaijan)
build@iteca.az
FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA 23 - 26 ottobre 2019 Cremona (Italia)
info@cremonafiere.it
ANFD 24 - 26 ottobre 2019 Orange (Australia)
info@anfd.com.au
AGROEXPOSIBERIA 29 - 31 ottobre 2019 Barnaul (Russia)
INDAGRA 30 ott. / 3 nov. 2019 Bucarest (Romania)
romexpo@romexpo.ro
CIAME 30 ott. / 1 nov. 2019 Qingdao (Cina)
alexandresun@126.com
ASIA AGRI-TECH EXPO & FORUM 31 ott. - 2 nov. 2019 Taipei (Taiwan)