L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Manifestazioni

Tecnologie ed eventi nella kermesse di Savigliano

Meccanizzazione agricola protagonista a Savigliano (CN) con la fiera di settore giunta alla sua 35ma edizione. Concorso novità tecniche, meeting B2B e un fitto calendario di approfondimenti su reddito agricolo, irrigazione, agricoltura di precisione, omologazioni e nuove norme di circolazione per trattori d'epoca

di Patrizia Menicucci
Febbraio - Marzo 2016 | Back

Con l’inaugurazione ufficiale del 17 marzo mattina si apre la 35ma edizione della Fiera della Meccanizzazione Agricola di Savigliano, che si svolge nella città del cuneese sino al 20 marzo (un giorno in più rispetto ai precedenti appuntamenti) nell’area fieristica di Borgo Marene. Su una superficie di 48 mila metri quadrati, 350 costruttori di mezzi e macchine per l’agricoltura presentano agli addetti ai lavori e al grande pubblico tutte le più recenti innovazioni per le attività primarie e verdi. In mostra mezzi e attrezzature per le varie coltivazioni nelle diverse aree che caratterizzano il territorio locale, diviso fra montagne, colline e pianure. Sul fronte statistico, le immatricolazioni dei trattori nel cuneese hanno fatto registrare nel 2015 un incremento del 6,2% rispetto all’anno precedente, con l’iscrizione di 930 nuovi mezzi, in controtendenza rispetto alla regione Piemonte che nello stesso periodo ha visto scendere il dato del 3,2%. La manifestazione è accompagnata da numerosi incontri, in programma nei giorni della vigilia e durante l’evento, a testimonianza di una grande vivacità dialettica e operativa sui temi della rassegna. Nel pre-fiera sono previsti approfondimenti sul tema dei cambiamenti climatici e dei loro effetti in particolare sulla coltivazione delle essenze, e incontri B2B fra operatori economici del Nord America e aziende del Piemonte. Nei giorni di svolgimento dell’esposizione, in campo associazioni, università e aziende per parlare, fra gli altri temi, di strumenti e agevolazioni per il miglioramento del reddito agricolo, di soluzioni innovative per l’irrigazione, di agricoltura di precisione. Ed ancora delle proposte di costituzione di un centro omologazioni macchine agricole italiano e di una norma che consenta la circolazione su strada dei trattori d’epoca così come succede per le auto. La rassegna prevede anche un concorso per le novità tecniche, promosso e organizzato dal CNR-IMAMOTER, per valorizzare i dispositivi meccanico-agricoli e loro componenti, che registrano importanti miglioramenti sotto il profilo della sicurezza e dell’impatto ambientale, la cui premiazione è prevista in occasione della cerimonia inaugurale della fiera. FederUnacoma e Mondo Macchina sono presenti a Savigliano con uno spazio istituzionale. 

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

8 - 11 giugno 2024 Teheran International Permanent Fairgrounds, Teheran (Iran) IRAN AGROFOOD
16 - 18 giugno 2024 Colonia (Germania) SPOGA+GAFA
18 - 20 giugno 2024 Regina (Canada) WESTERN CANADA FARM PROGRESS SHOW
19 - 21 giugno 2024 ICC, Taipei (Taiwan) ASIA AGRI-TECH EXPO & FORUM
19 - 21 giugno 2024 Holambra, SP (Brasile) HORTITEC
giugno 2024 Algeri (Algeria) FIA