L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
News

9RX John Deere: potenza e tecnologia su cingoli

di Emanuele Bredice
marzo - aprile 2024 | Back

In occasione della fiera denominata Commodity Classic, svoltasi il 10-12 marzo a Houston (Texas – USA) John Deere ha lanciato ampliando la gamma, gli 9RX con i modelli 9RX 710, 770 e 830. Le nuove trattrici, ad elevate prestazioni, sono equipaggiate con il motore da 18 litri JD18X, che offre fino a 913 Cv di potenza con un ridotto consumo di carburante. L’opzione a tripla pompa idraulica con portata massima fino a 636 l/min, e la gestione intelligente della potenza (IPM) idraulica che, se necessario, aggiunge fino a 40 Cv, offrono tutta la potenza che serve anche per gli attrezzi idraulici più grandi. La trasmissione a 21 marce ravvicinate permette agli operatori di impostare con facilità la velocità appropriata per le varie lavorazioni. Spazio anche al comfort con la nuova cabina CommandView™ 4 Plus, che si fa apprezzare sia per l’ampia visuale, che per l’aumento dello spazio del pavimento della cabina. La sospensione dell’abitacolo inoltre, abbinata a un sotto-telaio isolato, riduce la rumorosità e le vibrazioni. A migliorare il comfort di guida provvede il sistema ActiveCommand Steering (ACS) che regola la forza dello sterzo in base alla velocità di avanzamento. Anche il rifornimento del carburante è stato progettato dai tecnici John Deere per facilitare l’utilizzo del mezzo, poiché è possibile riempire il serbatoio (1.952 litri) in meno di 4 minuti, migliorando ulteriormente l’efficienza operativa e riducendo al minimo i tempi non produttivi. Inoltre, i vani per la manutenzione giornaliera sono facilmente accessibili da terra o tramite la nuova passerella di servizio intorno alla cabina. Il trattore 9RX presenta funzionalità avanzate per l’agricoltura intelligente, tra cui il terminale video CommandCenter G5Plus ad alta definizione da 32,5 cm (12,8 pollici), e un’integrazione completa della John Deere Precision Ag Technology come il controllo dosaggio variabile, 1-Click-Go-AutoSetup, il controllo sezioni e la compatibilità completa con AEF ISOBUS. Funzionalità standard come la connettività JDLink e il Data Sync aumentano le prestazioni operative della macchina. Il John Deere Operations Center, di serie, agevola l’importazione dei dati e la collaborazione con le terze parti.

Video

E' disponibile un video.
Per poterlo visualizzare, è necessario accettare i cookies di marketing di Youtube.
E' disponibile un video.
Per poterlo visualizzare, è necessario accettare i cookies di marketing di Youtube.
E' disponibile un video.
Per poterlo visualizzare, è necessario accettare i cookies di marketing di Youtube.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

25 - 27 giugno 2024 The NEC, Birmingham (UK) GLEE
28 giu. - 13 lug. 2024 Mwalimu Nyerere International Fair Ground, Dar es Salaam (Tanzania) SABA SABA