L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Giardinaggio

Gruppo GGP: un'estate rampante

a cura della Redazione
Luglio - Settembre 2014 | Back

Lo scorso mese di luglio, il Gruppo GGP e la Gianni Ferrari – aziende leader nella produzione di macchine per il giardinaggio e la cura del verde – hanno siglato un accordo per la produzione delle macchine professionali GGP a marchio Stiga Titan. Le macchine Stiga verranno assemblate a Gonzaga (Mantova), nello stabilimento di Officine Bieffebi, società controllante della Gianni Ferrari. «Una collaborazione strategica – dichiara in una nota Franco Novello, vicepresidente di GGP – nell’area della produzione, che potenzialmente potrà sfociare in una collaborazione tecnica, volta a sviluppare ulteriormente le gamme di prodotti attuali e futuri». I vantaggi e le future prospettive sono confermate dalle dichiarazioni di Claudio Ferrari, presidente della Gianni Ferrari: «Siamo orgogliosi di fornire la nostra esperienza e le nostre competenze specifiche – ha detto – per produrre Titan, uno dei modelli di punta della Stiga». Altra novità a livello societario è  la nascita, dal primo settembre 2014, di GGP Austria, che distribuirà e commercializzerà tutti i prodotti GGP sul territorio austriaco, grazie al consolidamento e alla migliore strutturazione dell’alleanza con Zimmer Handelsgesellschaft, già partner del Gruppo veneto in Austria. A completare un’estate ricca di novità per GGP è la notizia dell’assunzione di Andrea Luzi nel Team vendite. Sono 10.000 le persone che negli ultimi 14 anni hanno contribuito con la propria professionalità al successo di GGP Group. «Le risorse umane sono da sempre un patrimonio significativo per il nostro gruppo. I profondi cambiamenti economici che hanno interessato tutto il mondo hanno avuto ripercussioni anche sulla GGP  – ha dichiarato Massimo Bottacin, Group HR vice president – che ha dovuto implementare una profonda riorganizzazione aziendale, a seguito della quale però è scaturita una significativa centralizzazione in Italia delle funzioni corporate e una forte necessità di valorizzare ogni singola risorsa». La divisione Research & Development, ma anche quella del Product Management e del Marketing, risultano le funzioni maggiormente potenziate dopo la concentrazione delle attività nella sede veneta.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

23 - 28 luglio 2024 Luanda (Angola) FILDA
24 - 26 luglio 2024 Tokyo Big Sight East Hall (Giappone) TECHNO-FRONTIER
26 - 29 luglio 2024 Libramont (Belgio) LIBRAMONT
30 lug. - 1 ago. 2024 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH