L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
News

John Deere-Cicoria, la nuova linea di presse compatte

di Giovanni M. Losavio
ottobre 2019 | Back

Saranno commercializzate a partire dalla stagione 2020 le nuove presse quadre di piccole dimensioni che, firmate John Deere, andranno a completare la gamma fienagione del costruttore statunitense. La nuova linea firmata dalla “casa del cervo” nasce grazie a una partnership tra il produttore americano e Cicoria Srl, azienda di Palazzo San Gervasio (Potenza) specializzata proprio nella progettazione e fabbricazione di presse quadre “ultracompatte”. Due i modelli previsti, S 160 e S 180, entrambi con possibilità di scegliere tra sistema di legatura a filo o di annodatori a spago. A distinguerli sono soprattutto le prestazioni. La pressa quadra S 160 è infatti equipaggiata con un ampio raccoglitore da 1,6 metri ed è in grado di formare balle da 47 centimetri di larghezza e 35 di altezza. Il modello S 180 si presenta invece con un raccoglitore da 1,8 metri; in questo caso le balle misurano 49 centimetri in larghezza e 37 in altezza. Per quanto riguarda la lunghezza, si parte da un minimo di 40 centimetri per arrivare a un massimo di 130. Decisamente contenuta la richiesta di potenza alla trattrice: appena 39 cavalli per l’S 160, 50 per il modello S 180. Da ricordare infine che sulle nuove presse quadre “ultracompatte” John Deere ha previsto una ricca dotazione di accessori, espressamente pensata per soddisfare tutte le più disparate esigenze di lavoro.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

24 - 27 maggio 2022 Crocus Expo Mosca BAUMA CTT MOSCOW
25 - 27 maggio 2022 BITEC, Bangkok HORTI ASIA
25 - 27 maggio 2022 Bitec, Bangkok AGRITECHNICA ASIA
25 - 27 maggio 2922 Tashkent (Uzbekistan) AGROEXPO UZBEKISTAN
26 - 28 maggio 2022, Millennium Centre Addis Abeba (Etiopia) ADDISBUILD