L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Giardinaggio

La nuova serie X300 di John Deere

a cura della Redazione
ottobre 2015 | Back

 

Nel corso del 2016 i trattorini Select serie X300 prodotti da John Deere verranno sostituiti dai modelli Select aggiornati X350, X354, X370, X380 e X350R: I nuovi modelli, pur mantenendo un design simile alla serie precedente, includeranno una serie di importanti miglioramenti. Fra questi, i nuovi piatti di taglio Accel Deep™ da 107 cm (42 in) e da 122 cm (48 in), l’attrezzatura opzionale MulchControl™ per prestazioni di mulching superiori e una maggiore versatilità, una versione a scarico posteriore X350R con piatto di taglio da 107 cm (42 in) testato per resistere all’intasamento in qualsiasi condizione e con ulteriori miglioramenti per quanto riguarda trasmissione, flusso dell’aria, resistenza e affidabilità. Tutta la serie X300 è equipaggiata con un pannello strumentazione aggiornato con display di feedback operatore e comandi più semplici da utilizzare. I comandi aggiornati, in particolare, presentano una serie di miglioramenti ergonomici. Il nuovo interruttore della presa di forza, ad esempio, permette all’operatore di infilare le dita al di sotto, come se fosse una maniglia a T, e di attivarlo con minor sforzo, mentre l’interruttore dell’opzione di retromarcia con attrezzatura (RIO) è ora costituito da un pulsante giallo separato. Anche l’attivazione del CruiseControl è cambiata, passando da una leva a bilanciere a un pulsante di ipo automobilistico. Particolare cura è stata dedicata al display della strumentazione, che ora si caratterizza per un look automobilistico. Il display è retroilluminato per garantire una visibilità notturna ottimale, dotato di indicatore elettronico del carburante, tachimetro per il regime motore, con apposite grafiche che informano l’operatore circa la gamma da utilizzare per ottenere la migliore qualità di taglio.

Dal punto di vista meccanico, i miglioramenti introdotti sulla nuova serie si sono focalizzati sui sistemi di trasmissione del piatto di taglio, ora a tensione ridotta in modo da  ridurre il carico sul motore e sui cuscinetti del piatto per prevenire guasti e perdite d’olio. Nei modelli X350 e X354 è inoltre stata utilizzata la trasmissione K46, dotata di una puleggia di entrata imbullonata, per un migliore e più resistente collegamento all’albero di ingresso.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

24 - 27 maggio 2022 Crocus Expo Mosca BAUMA CTT MOSCOW
25 - 27 maggio 2022 BITEC, Bangkok HORTI ASIA
25 - 27 maggio 2022 Bitec, Bangkok AGRITECHNICA ASIA
25 - 27 maggio 2922 Tashkent (Uzbekistan) AGROEXPO UZBEKISTAN
26 - 28 maggio 2022, Millennium Centre Addis Abeba (Etiopia) ADDISBUILD