L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Manifestazioni

Tecnologie e formazione: il successo di Agriumbria

Torna l'appuntamento di Agriumbria, la mostra-mercato agricola più importante del Centro Italia, che a cadenza annuale accoglie un numero sempre maggiore di espositori per illustrare ad un pubblico professionale e generalista sempre più attento, la tradizione e le ultime tendenze dell'agricoltura italiana con una particolare attenzione a macchine agricole, zootecnia e prodotti alimentari

di Patrizia Menicucci
marzo - aprile 2015 | Back

Numerose le aziende rimaste fuori, per mancanza di spazio, dall’edizione 2015 di Agriumbria, la rassegna agricola che si tiene a Bastia Umbra (PG) dal 27 al 29 marzo.  La manifestazione, che quest’anno è arrivata al suo 47mo appuntamento, ha visto infatti crescere  la richiesta di partecipazione da parte di aziende che operano all’interno della vasta  merceologia ospitata – macchine e prodotti dei comparti agricoltura, zootecnia e alimentazione – così da indurre l’ente promotore UmbriaFiere a cercare nuove soluzioni logistiche per ampliare la superficie espositiva. La rassegna registra nella prima giornata, come di consueto, una cerimonia di inaugurazione con la partecipazione delle autorità locali e dei rappresentanti di enti e istituzioni. Il comparto meccanico-agricolo è ampiamente rappresentato a Bastia Umbra per numero di ditte partecipanti e  ampiezza di gamma proposta, con i maggiori marchi presenti direttamente con le case madri: un dato interessante è che l’80% dei mezzi esposti negli spazi di questo settore viene venduto direttamente in fiera. I saloni specializzati Oleatec, Bancotec ed Enotec accolgono macchine e attrezzature innovative per i processi di trasformazione e conservazione  delle produzioni olivicole, vitivinicole e zootecniche, che costituiscono un determinante valore aggiunto per l’attività primaria. Sul fronte zootecnico, storico punto di forza della manifestazione che vede un ricco programma di esibizioni, aste e mercati – organizzati in collaborazione con l’Associazione Italiana Allevatori AIA – è stato promosso il progetto Agriumbria in Tour che ha visto una serie di incontri di presentazione di questa sezione della rassegna agli operatori del settore di Abruzzo, Basilicata, Puglia e Campania nello scorso febbraio, per i quali sono state anche previste agevolazioni per la visita in fiera. Agriumbria, definito polo di eccellenza della produzione di carne, ospita fra l’altro la Mostra Nazionale di bovini Limousine e Charolaise iscritti al Libro Genealogico provenienti da Lombardia, Toscana, Lazio, Umbria, Basilicata e Sardegna, con un concorso che si tiene sabato 28 marzo nel ring centrale. Nell’ambito dell’attività convegnistica,  l’Università di Perugia organizza eventi ed incontri sui temi dell’”Innovazione tecnologica per una agricoltura sostenibile” e della “Filiera zootecnica” all’interno  di un più ampio  progetto   di approfondimento, collegato a Expo 2015, che vede coinvolti tutti i Dipartimenti dell’Ateneo in collaborazione con altri enti pubblici e privati umbri. Il progetto Mech@griJOBS, promosso dall’Unione nazionale dei commercianti macchine agricole e dedicato  alle nuove professioni del mercato di riferimento, debutta quest’anno in Umbria dopo le positive esperienze delle sue attività registrate all’Eima di Bologna e all’Agrilevante di Bari. L’iniziativa prevede, nello specifico, una serie di incontri fra alcuni studenti delle ultime classi degli Istituti Tecnici e Scuole Professionali ad indirizzo elettronico e degli Istituti Agrari, ed il mondo costruttori di macchine agricole, per  la presentazione di due nuove professioni emergenti, il meccatronico e il tecnico commerciale 2.0. Gli incontri si tengono il 27 e 28 marzo nella Sala Riunioni della Palazzina 1 del quartiere fieristico. FederUnacoma e la rivista Mondo Macchina sono presenti ad Agriumbria presso lo stand 13 del padiglione 9.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

4 - 6 ottobre 2022 Jonkoping (Svezia) ELMIA PARK
3 - 6 ottobre 2022 Expo Porte de Versailles, Parigi (Francia) BATIMAT
4 - 7 ottobre 2022 Mosca Crocus Expo (Russia) AGROSALON
4 - 6 ottobre 2022 Helsinki, Finlandia FINNBUILD
4 - 8 ottobre 2022 Bursa (Turchia) BURSA AGRICULTURE
5 - 7 ottobre Adelaide Convention Centre (Australia) IRRIGATION AUSTRALIA