L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Giardinaggio

X310, il nuovo trattorino John Deere

a cura della Redazione
Marzo - Aprile 2014 | Back

Ultimi arrivi nella gamma dei trattorini firmati John Deere. Una serie di nuovi modelli va ad arricchire il già ampio parco macchine della casa americana, tra i quali il nuovo trattorino X310 che, all’interno della famiglia X300 riprogettata per offrire un impatto estetico più fresco e moderno, si contraddistingue per la grande manovrabilità, grazie anche al servosterzo idraulico. X310 ha un piatto di taglio a sollevamento idraulico che consente un’agevole regolazione e un preciso controllo del piatto stesso, un selettore facile da utilizzare ed individuare che consente di regolare l’altezza di taglio a incrementi di 6 millimetri senza dover lasciare il posto di guida. Con una larghezza di taglio di 107 centimetri e un’altezza di taglio da 25 a 102 millimetri, questo trattorino è adatto ad aree fino a 8.000 metri quadrati di superficie. X310 monta un potente motore bicilindrico a V, che funziona in modo omogeneo ed è dotato di una frizione della PTO elettrica, per un innesto facile e dolce delle lame. John Deere non ha lasciato nulla al caso e anche il comfort risulta notevole, con il sedile Deluxe che trasforma il lavoro in un “piacevole hobby”. Vasto l’assortimento di attrezzature, che possono essere applicate ai trattorini della serie X300, dal kit per il mulching ai pesi per le ruote, raccomandati per l’impiego di cesti raccoglitori e in particolare quando si utilizzano lame e spazzole per la neve. I cesti raccoglitori, che per il modello X310 hanno una capienza di 250 litri, hanno il sistema Power Flow dotato di un soffiatore incernierato per una facile installazione. La ventola del soffiatore ruota in senso anti orario per spostare il materiale verso il convogliatore. La ventola e la scatola in polietilene del soffiatore sono leggere e permettono di spostare efficacemente il materiale verso il convogliatore. Inoltre, un indicatore avvisa l’operatore quando i cesti sono quasi pieni, bloccando così il convogliatore. Agli X300 possono essere applicate diverse attrezzature per la rimozione della neve, dalle lame anteriori alle frese per la neve fino alle catene per pneumatici.

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

21 - 27 maggio 2022 Novi Sad (Serbia) INTERNATIONAL AGRICULTURAL FAIR
24 - 27 maggio 2022 Crocus Expo Mosca BAUMA CTT MOSCOW
25 - 27 maggio 2022 BITEC, Bangkok HORTI ASIA
25 - 27 maggio 2022 Bitec, Bangkok AGRITECHNICA ASIA
25 - 27 maggio 2922 Tashkent (Uzbekistan) AGROEXPO UZBEKISTAN
26 - 28 maggio 2022, Millennium Centre Addis Abeba (Etiopia) ADDISBUILD