Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2019 Numero 1-2

Bandi
gennaio - febbraio 2019

Bandi europei, il mercato pubblico della subfornitura

Fra i servizi che FederUnacoma realizza per le aziende associate una particolare importanza ha assunto quello per il monitoraggio e la selezione dei bandi pubblici per l'acquisto di macchinario agricolo e per la cura del verde. In questo ambito viene analizzato il mercato delle subforniture

Continua il focus su tematiche legate all’universo dei tender europei. Rivolgiamo questa volta la nostra attenzione alle aggiudicazioni ovvero al mercato della subfornitura. Sappiamo che l’attività di “procurement” svolta dalle istituzioni pubbliche determina opportunità commerciali per le imprese attraverso due meccanismi: In primo luogo la partecipazione diretta delle imprese ai tender, in secondo luogo la vendita ad imprese che si siano aggiudicati tender, le quali, per la realizzazione della commessa aggiudicata, devono a loro volta acquistare determinati prodotti. In questo secondo caso le imprese possono cogliere in modo indiretto le opportunità del procurement istituzionale relazionandosi, in un’ottica B2B, con altre imprese aggiudicatarie di commesse pubbliche. Focalizziamoci sul secondo segmento, quello della subfornitura, per offrire una valutazione quantitativa del mercato nei paesi UE nel triennio 201-2018.

I dati a cui si riferiscono le analisi fanno riferimento agli avvisi di aggiudicazione di tender pubblicati sulla banca dati comunitaria TED (Tender Electronic Daily) nel periodo considerato. Com’è noto la normativa comunitaria sugli appalti pubblici obbliga le amministrazioni dei paesi membri a pubblicare su TED gli avvisi di gara e di aggiudicazione per forniture di beni e servizi il cui importo supera la soglia dei 209.000 euro; ovviamente questa è la soglia che fa scattare l’obbligo di pubblicazione su TED, ma la normativa lascia piena facoltà di dare pubblicità in ambito comunitario anche per gare di importo inferiore alla soglia prima indicata. In linea generale quindi TED fornisce dati relativi alla componente più qualificata del mercato pubblico, ma non si può escludere che tra le gare pubblicate ne esistano diverse di valore inferiore a 209.000 euro.

Va inoltre considerato che non è possibile analizzare la consistenza e l’andamento del mercato in valore, a causa del fatto che in numerosi Paesi membri le amministrazioni pubbliche inviano gli avvisi di gara e di aggiudicazione privi di importo (che viene indicato solo nei documenti di gara); pertanto tutte le considerazioni svolte si riferiscono al numero delle aggiudicazioni pubblicate.

Dal punto di vista merceologico il mercato a cui ci stiamo riferendo contempla le tipologie di servizi nei quali possono essere utilizzate le tecnologie prodotte dai costruttori di macchine per l’agricoltura e il giardinaggio e si possono quindi individuare tre segmenti da cui derivano interessi in chiave commerciale: servizi finalizzati alla manutenzione di aree verdi (giardini, parchi, campi sportivi, ecc.); servizi finalizzati alla manutenzione e potatura di alberi; servizi di gestione di attività agricole.

Passando all’analisi dei dati possiamo subito identificare due aspetti: l’area dei servizi per la manutenzione del verde, che rappresenta il segmento commerciale nettamente predominante, in quanto rappresenta circa l’80% del mercato complessivo; i tre segmenti hanno fatto registrare nel triennio 2016-2018 una crescita rilevante. Anche la distribuzione geografica del mercato è senz’altro un’indicazione di interesse commerciale per le imprese. Vediamo come Francia e Polonia rappresentino i mercati più importanti, seguiti da Spagna, Paesi Bassi e Germania. I primi cinque paesi rappresentano oltre il 70% del mercato, i primi dieci oltre il 90%. Il segmento dei servizi di potatura presenta un profilo di distribuzione per paesi molto simile a quello dei servizi di manutenzione del verde. Per quanto riguarda invece i servizi agricoli – segmento decisamente meno rilevante rispetto ai sevizi di manutenzione del verde – Polonia e Grecia sono i paesi relativamente più attrattivi.

In ambito UE il mercato della subfornitura rappresenta, in termini quantitativi, un’opportunità senz’altro maggiore rispetto a quella rappresentata dai tender per l’acquisto di macchine agricole. Questa considerazione vale in particolare per i produttori di macchine e attrezzature che trovano impiego nei servizi di manutenzione del verde. Non a caso FederUnacoma ha attivato dal febbraio 2017, parallelamente al servizio di segnalazione dei tender, il monitoraggio delle aggiudicazioni per servizi di interesse commerciale per i propri associati. Le aziende possono utilizzare ogni singolo avviso di aggiudicazione consultando in primo luogo il profilo dell’impresa di servizi che ha vinto la specifica gara; questa informazione può essere opportunamente gestita sui mercati esteri in collaborazione con i referenti commerciali di zona (distributori, agenti) in modo da supportarne l’attività commerciale.

Le segnalazioni delle aggiudicazioni di gara hanno infatti un duplice valore: intanto sono estremamente finalizzate, in quanto segnalano operatori che si accingono a gestire commesse che possono comportare l’acquisto, immediato o differito, di macchine e attrezzature; inoltre va considerato che un operatore impegnato nella gestione di una commessa pubblica potrebbe svolgere analoghe attività in ambito privato, e quindi manifestare esigenze di acquisto più ampie; e in secondo luogo si indirizzano verso operatori che, per aver acquisito commesse pubbliche, hanno superato una serie di verifiche professionali e amministrative tipiche delle procedure di gara, per cui presentano un livello di affidabilità maggiore rispetto ad altri operatori presenti sul mercato. Il mercato della subfornitura può essere certamente valorizzato dalle imprese con l’obiettivo di supportare concretamente l’attività dei distributori ed incrementare i risultati di vendita.

di Vito Sileo

Keywords: Subfornitura Bandi

Potrebbe interessarti anche

NHS 11 - 13 maggio 2021 Las Vegas
luigi.quadrelli@reedexpo.it
MASZBUD 11 - 13 maggio 2021 Kielce (Polonia)
biuro@targikielce.pl
NAMPO HARVEST DAY 11 - 14 maggio 2021 Bothaville (Sudafrica)
RINVIATA a 17 - 20 agosto 2021
INTERNATIONAL AGRICULTURAL FAIR 15 - 21 maggio 2021 Novi Sad (Serbia)
info@sajam.net
WORLD BUILD KIEV 18 - 20 maggio 2021 Kiev (Ucraina)
D.Borodulina@pe.com.ua
CASPIAN AGRO 19 - 21 maggio 2021 Baku (Azerbaijan)
caspianagro@ceo.az
WORLDFOOD / AGRO 19 - 21 maggio 2021 Baku (Azerbaijan)
office@iteca.az
LAMMA 25 - 26 maggio 2021 Nec, Birmingham (UK)
admin@lammashow.co.uk
BAUMA CTT MOSCOW 25 - 28 maggio 2021 Crocus Expo Mosca
info@bauma-ctt.com
AED SUMMIT & CONDEX 24 - 26 maggio 2021 Las Vegas, NV
jcruthers@aednet.org / sbrassel@aednet.org