Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2019 Numero 12

Primo Piano
dicembre 2019

EnoliExpo, un progetto di grande prospettiva

Presentata ad Agrilevante la prossima edizione di EnoliExpo, la rassegna biennale dedicata alle filiere vinicole e olivicole, che si terrà a Bari dal 19 al 21 marzo 2020 e che sarà organizzata in partnership con FederUnacoma. La sinergia con l’associazione dei costruttori permetterà di evidenziare l’importanza delle macchine e delle tecnologie meccaniche per la produzione olivicola e vitivinicola, eccellenza produttiva del nostro Paese e della Regione Puglia

EnoliExpo, rassegna biennale dedicata alle produzioni olivicole e vinicole torna a Bari nei padiglioni della Fiera del Levante dal 19 al 21 marzo. La manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, è stata presentata alla stampa nell’ambito degli eventi di Agrilevante. Nel corso dell’incontro con i giornalisti, aperto con il saluto del presidente della Fiera del Levante Alessandro Ambrogi, è stata illustrata nei dettagli la nuova partnership tra EnoliExpo e FederUnacoma, l’associazione dei costruttori di macchine agricole. La sinergia – è stato evidenziato nel corso della conferenza – permetterà di potenziare il format di un evento come EnoliExpo già apprezzato per la sua capacità di unire il momento espositivo vero proprio agli approfondimenti tematici. «La partnership con i costruttori – ha detto Sonia Villani, presidente EnoliExpo – nasce con l’obiettivo di valorizzare l’intera filiera produttiva, dalla preparazione del terreno fino alla lavorazione finale, con un particolare focus sulle macchine e sulle tecnologie meccaniche. Pensiamo ad EnoliExpo come ad un ampio contenitore dove le occasioni di business vanno di pari passo con lo scambio di informazioni e con la formazione». Infatti, come hanno sottolineato i vertici della federazione, le manifestazioni fieristiche hanno ampliato in misura significativa il proprio campo d’azione.

“Le fiere sono diventate delle agorà che consentono di mettere a sistema competenze multidisciplinari e di creare, attraverso una fitta rete di relazioni, nuove opportunità di business, possibili soprattutto in un Paese come l’Italia, che grazie alle sue particolarità geomorfologiche può vantare produzioni d’eccellenza”. La scelta di spostare la sede di EnoliExpo da Fermo a Bari, a partire dall’edizione tenutasi lo scorso febbraio, rientra proprio nel riposizionamento strategico della kermesse. Bari è il cuore economico, logistico e culturale di una regione che in Italia si posiziona ai primi posti per la produzione di olio d’oliva e che vanta anche posizioni di assoluto livello anche nella vitivinicoltura. «Coltiviamo il progetto di organizzare una rassegna sulle filiera vitivinicola e olivicola fin dalle prime edizioni di Agrilevante – ha detto Marco Acerbi, responsabile eventi di FederUnacoma – perché Bari ci è subito sembrata la sede naturale per una tale manifestazione”. “Organizzata con cadenza biennale negli anni pari – ha aggiunto Acerbi – EnoliExpo si candida ad essere un punto di riferimento internazionale per tutto il settore, insidiando il primato della rassegna Expoliva che si svolge in Spagna negli anni dispari”.

a cura della Redazione

Keywords: Enoliexpo Bari

Potrebbe interessarti anche

Primo Piano
maggio - giugno 2019

Agrilevante, in arrivo la sezione zootecnica

Eventi
gennaio - febbraio 2019

Agrilevante, unedizione molto promettente

Reportage
novembre 2017

Agrilevante, un progetto vincente

PAACE AUTOMECHANIKA MEXICO 22 – 24 luglio 2020 Città del Messico (Messico)
kim.porter@usa.messefrankfurt.com
International Agriculture, Forestry and Horticulture Exhibition 24 - 27 luglio 2020 Libramont (Belgio)
foire@foiredelibramont.com
INDO AGRI EXPO 28 - 30 luglio 2020 Jakarta International Expo, Kemayoran (Indonesia)
joash@kristamedia.com
AGRO & POULTRY EAST AFRICA 31 luglio - 03 agosto 2020 Diamond Jubilee Hall, Dar-Es-Salaam