L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Manifestazioni

Fieragricola: una "preview" di prestigio con l'assemblea Eurasco

L'edizione 2016 della rassegna internazionale di Verona sarà annunciata con l'assemblea della federazione europea delle fiere agricole, fissata per il 2 febbraio. Sul fronte organizzativo, le novità riguardano la destinazione dei padiglioni e la sistemazione delle voci merceologiche

a cura della Redazione
dicembre 2015 | Back

L’innovazione sarà il filo conduttore di Fieragricola, in programma a Verona dal 3 al 6 febbraio 2016. Già rivoluzionata nelle date (da mercoledì a sabato, domenica esclusa), l’edizione numero 112 – che vede la collaborazione organizzativa di FederUnacoma in forza dell’accordo siglato prima della scorsa estate – scommette sulle nuove tecnologie e sulla nuova rivoluzione verde, destinata a favorire un percorso di sostenibilità (ambientale, economica, occupazionale) non più rinviabile.

È la convinzione non solo degli analisti e degli economisti, ma anche del sistema agricolo delle fiere europee, che si darà appuntamento a Veronafiere il 2 febbraio 2016: una sorta di preview di Fieragricola, grazie appunto all’assemblea di Eurasco, appunto la Federazione europea delle rassegne fieristiche dedicate all’agricoltura, cui aderiscono 31 eventi in 21 Paesi.

«L’incontro sarà un motivo di festa per i primi 50 anni di Eurasco – dichiara il segretario generale della Federazione europea, Giovanni Colombo, in rappresentanza proprio di Fieragricola di Verona – ma anche per discutere dello stato dell’arte dell’agricoltura a livello mondiale e promuovere un confronto fra i principali player internazionali di fiere dedicate al comparto primario. Siamo onorati che le celebrazioni del 50° cadano proprio alla vigilia e durante Fieragricola, una delle manifestazioni che hanno contribuito a far crescere il settore agricolo, promuovendo l’innovazione fin dal 1898».

C’è molta attesa, da parte degli espositori e degli agricoltori, anche per le opportunità messe sul piatto dalla legge di Stabilità, che potrebbe agevolare la ripresa della meccanizzazione agricola in Italia. E questo grazie all’istituzione di un fondo presso l’Inail di 45 milioni di euro per il 2016 e di 35 milioni per il 2017. Le risorse stanziate hanno l’obiettivo di favorire il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ma andrebbero a sostenere il ricambio di un parco macchine e trattrici agricole che è fra i più obsoleti dell’Unione europea.

«Fieragricola, inoltre – afferma il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani – si colloca in un momento strategico del calendario, quando i bandi sulle misure per l’ammodernamento delle imprese agricole dei vari Programmi di sviluppo rurale regionali sono stati emanati o stanno per essere pubblicati». E, nonostante le difficoltà che sta attraversando il comparto agricolo, gli imprenditori agricoli hanno intenzione di investire per rimanere al passo con le nuove tecnologie, grazie ai quali risulta possibile ridurre i costi aziendali.

Il nuovo layout e le novità

Il layout di Fieragricola si è rinnovato, per garantire maggiore flessibilità e una visita più razionale del quartiere fieristico da parte dei visitatori che – grazie alla trasversalità dell’evento – sono gli agricoltori, gli allevatori, i contoterzisti, i produttori di ortofrutta, cereali, olio, vino, ma anche bioenergie, imprenditori dell’ospitalità rurale, veterinari.

Così sono state suddivise le categorie merceologiche nel quartiere fieristico. 

PADIGLIONI ESPOSITIVI

Padiglione 1    Macchine, attrezzature e tecnologie agricole

Padiglione 2    ‑Sementi e prodotti chimici per l’agricoltura  
Impianti e attrezzature per le colture protette         
Macchine e attrezzature per la gestione del verde  
Macchine e attrezzature per l’attività forestale       
Energie rinnovabili in agricoltura (bioenergia solida, da legno e residui vegetali)

Padiglioni 4-5 Macchine e attrezzature per la viticoltura       
                       Macchine e attrezzature per la frutticoltura

Padiglioni 6-7 Macchine, attrezzature e tecnologie agricole

Padiglioni 9-10        Mostre e concorsi animali      
                       Animali da allevamento

Genetica

Padiglione 11  Tecnologie e prodotti per la zootecnia

Padiglione 12  Energia rinnovabile in agricoltura (biogas e biometano)
                       Servizi per l’agricoltura e l’allevamento         
                       Associazioni

 

AREE ESTERNE

Area esterna A      Aree demo: macchine e attrezzature in movimento (pieno campo e vigneto)

Aree esterne B-D   Macchine e attrezzature agricole

Area esterna padd. 2-4            Macchine e attrezzature per l’attività forestale

Area esterna padd. 9-11          Tecnologie e attrezzature per la zootecnia

 

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

8 - 11 giugno 2024 Teheran International Permanent Fairgrounds, Teheran (Iran) IRAN AGROFOOD
16 - 18 giugno 2024 Colonia (Germania) SPOGA+GAFA
18 - 20 giugno 2024 Regina (Canada) WESTERN CANADA FARM PROGRESS SHOW
19 - 21 giugno 2024 ICC, Taipei (Taiwan) ASIA AGRI-TECH EXPO & FORUM
19 - 21 giugno 2024 Holambra, SP (Brasile) HORTITEC
giugno 2024 Algeri (Algeria) FIA