L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
News

MIG 24 ZP il nuovo atomizzatore Ricosma

II modello MIG 24 ZP è un mezzo ideale negli spazi stretti grazie al doppio snodo. Il sistema elettrostatico garantisce una copertura ideale dell'apparato fogliare, a vantaggio della produttività e della sicurezza ambientale

a cura della Redazione
Aprile 2016 | Back

Presentata all’ultima edizione di Fieragricola il nuovo atomizzatore MIG 24 ZP di Ricosma. Evoluzione del MIG 24 l’atomizzatore scavallante bi-fila MIG 24 ZP, ha larghezze di lavoro da 120 cm a 270 cm con un serbatoio da 2.000l ed è stato sviluppato dall’azienda di Lonigo (VI), per soddisfare le esigenze degli agricoltori che devono lavorare su spazi ristretti e hanno bisogno di una macchina che sia agile nelle manovre di fine campo e in grado di seguire le curve del trattore senza tagliare sui filari. La soluzione proposta dall’azienda vicentina riguarda il sistema di sterzata, caratterizzato dal doppio snodo collegato ai bracci 3° punto del trattore. Questo meccanismo, oltre a un’elevata stabilità della macchina anche sui terreni più sconnessi, potenziata dall’assale tandem, permette un raggio di sterzata molto contenuto facendo sì che l’atomizzatore segua la traiettoria della curva disegnata dal trattore nelle manovre di fine filare. Il sistema di chiusura dei bracci rende la macchina estremamente compatta e ben manovrabile anche fuori campo, agevolando i trasferimenti su strada. Un comando elettrico gestisce 5 movimenti idraulici per l’apertura dei bracci, la regolazione dell’altezza e l’adeguamento della larghezza su quella dei filari, offrendo grande versatilità all’atomizzatore che è, così capace di trattare con accuratezza ogni piantagione. La macchina è dotata di cisterna in polietilene a massimo svuotamento da 2.000 litri di capacità, con superfici inclinate a 15-20°; pompa a membrane in alluminio o ottone da 100 a 16° l/min. e convogliatore centrifugo verniciato a caldo di 560 mm di diametro ad alte prestazioni, dotato di moltiplicatore a una velocità e folle. La massima attenzione dei progettisti di Ricosma è stata dedicata all’aspetto della distribuzione, configurata in modo tale da permettere l’utilizzo della macchina a bassi e medi volumi e caratterizzata dalla presenza di tre diffusori d’aria per facciata che, impiegando un volume d’aria minore, consentono un trattamento mirato riducendo in modo sensibile l’effetto deriva. Fra le novità più interessanti della MIG 24 ZP segnaliamo la possibilità di installare il sistema elettrostatico, che aumentano la coesione del trattamento con le foglie, anche nella parte posteriore con il risultato di una migliore e più capillare copertura dell’apparato fogliare e, grazie alla conseguente riduzione della caduta a terra delle gocce, una riduzione dell’inquinamento delle foglie e delle piante.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

16 - 18 agosto 2022 Gunnedah, Nsw (Australia) AGQUIP FIELD DAYS
18 - 21 agosto 2022 - Nitra (Repubblica Slovacca) AGROKOMPLEX
20 - 25 agosto 2022 Gornja Radgona (Slovenia) AGRA
24 - 26 agosto 2022 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH
26 - 28 agosto 2022 BIEC, Bangalore (India) AGRI TECH INDIA
29 ago. - 3 set. 2022 The Business Hub Harare (Zimbabwe) ZIMBABWE AGRICULTURAL SHOW