L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Speciale

QTRACK, il semicingolato compatto firmato Goldoni

di Giacomo Di Paola
dicembre 2022 | Back

In evidenza, tra le molte novità presentate da Goldoni Keestrack ad EIMA 2022, la serie Q nella versione semicingolata QTRACK, rappresentata a Bologna dal modello Q100 con cingolo posteriore. Si tratta, come spiega il costruttore di Migliarina di Carpi (Modena), di una macchina pensata per lavorare nelle condizioni più impegnative – come i cingolati “puri“ - ma che non rinuncia alla versatilità offerta dai modelli a quattro ruote. Le ruote direzionali e i rulli di appoggio (posizionati su un telaio di acciaio robusto e compatto) garantiscono infatti un‘ampia aderenza al suolo e distribuiscono il peso in modo tale da ottimizzare il compattamento del terreno. Il nastro di gomma da 300 mm, dotato di un battistrada agricolo, permette di raggiungere i 40 chilometri orari riducendo al minimo le vibrazioni. La versione QTRACK, presentata in anteprima a Bologna, è ancora in fase di test e dovrebbe essere disponibile a partire dalla seconda metà del 2023. Le prove in campo attualmente in corso – fa sapere l’azienda emiliana – stanno dando indicazioni molto positive. Rispetto a un trattore gommato, spiega Goldoni Keestrack, il Q100 consente di aumentare le rese produttive del 30% con una elevata stabilità del veicolo anche sui terreni più difficili e sulle pendenze più pronunciate e nel pieno rispetto del terreno (con una significativa riduzione del compattamento). Le prestazioni del QTRACK – precisa la ditta modenese – sono in linea, se non addirittura superiori, a quelle offerte dai tradizionali modelli cingolati.

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

24 - 26 luglio 2024 Tokyo Big Sight East Hall (Giappone) TECHNO-FRONTIER
26 - 29 luglio 2024 Libramont (Belgio) LIBRAMONT
30 lug. - 1 ago. 2024 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH