L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Speciale

Versatile e polivalente, la B20 Seppi

a cura della Redazione
ottobre - novembre 2018 | Back

Multifunzionalità, versatilità e riduzione dei costi, sono le caratteristiche principali della nuova trinciatrice forestale B20 firmata Seppi.  Presentata in anteprima a Bologna durante EIMA 2018, la B20 non è solo una trinciatrice, ma anche una fresa e una raccoglitrice. L’attacco posteriore a spinta fa si che la B20 possa sminuzzare senza problemi tutti i residui di legno, ceppi e piante di grande diametro, fino a 20 cm, ed è ideale per l’uso con trattori a guida retroversa con potenza compresa fra i 130 e i 200 Cv.

I rotori pick-up trasferiscono al meglio il materiale grezzo all’albero del rotore, così il legno viene macinato rapidamente. Il materiale finemente triturato è aspirato immediatamente dopo la frantumazione, grazie a un potente cippatore a disco appositamente disegnato. Successivamente, è espulso da un tubo di scarico posizionato su un lato del trattore, dove un secondo trattore può operare in parallelo con qualsiasi tipo di rimorchio e raccogliere il prodotto cippato. L’efficienza di B20 è tale che un’area di un ettaro può essere completamente ripulita in poche ore, la macchina lavora fino alla velocità di 5 km/h, (a seconda dello spessore e del volume del materiale). I residui finemente macinati possono essere riutilizzati come biomassa per impianti di combustione, oppure conferiti al compostaggio, diventando rapidamente prezioso humus. Il tubo di espulsione della B20 ha una flessibilità garantita da un sistema idraulico di movimentazione (ruota fino a 190°): inoltre, la sua inclinazione e l’apertura regolabile del “becco” lo rendono adatto a qualsiasi modello di rimorchio. Il tubo di espulsione è rivestito con piastre in acciaio temperato sostituibili. Le pale del cippatore, sempre in acciaio temperato, garantiscono una lunga durata anche quando sottoposte alle condizioni più difficili. Durante il trasporto il tubo di scarico della B20 può essere ritirato idraulicamente ed è rotante e ripiegabile, il che la rende idonea alla circolazione stradale, grazie anche alla larghezza ridotta.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

24 - 26 luglio 2024 Tokyo Big Sight East Hall (Giappone) TECHNO-FRONTIER
26 - 29 luglio 2024 Libramont (Belgio) LIBRAMONT
30 lug. - 1 ago. 2024 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH