Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2020 Numero 10-11

Speciale
ottobre - novembre 2020

EDP, gli appuntamenti della sezione "energy"

Il programma degli eventi da svolgere nella piattaforma virtuale dell’EIMA digitale prevede tre importanti incontri, dedicati ad attività di ricerca e sperimentazione nel campo dell'economia circolare e delle energie rinnovabili. Di particolare rilievo l’evento dedicato alla presentazione dei risultati del progetto europeo Enabling centrato sulla valorizzazione dei “bioprodotti”

L’emergenza Covid-19 rende ancora più evidente come l’economia dovrà orientarsi verso nuovi paradigmi per fronteggiare una crisi che ha intaccato i mercati su scala globale. Per certi versi la crisi sanitaria potrebbe costituire un’opportunità di sviluppo sostenibile, accelerando il cammino intrapreso dall’Europa verso il Green Deal. In tale quadro Itabia propone nell’ambito dell’EDP tre webinar di grande attualità per trattare – da diverse angolazioni – il tema della biomassa, preziosa risorsa rinnovabile per una molteplicità di impieghi nel vasto settore della bioeconomia circolare. Le iniziative Itabia trattano di biobased industry, di agricoltura sostenibile, di bioenergia, senza mai trascurare il ruolo centrale di una moderna meccanizzazione agricola e forestale per la movimentazione e il condizionamento della biomassa.
Di seguito si riporta una sintesi degli eventi organizzati da Itabia – Italian Biomass Association in stretta collaborazione FederUnacoma, Chimica Verde Bionet ed Enea, a cui partecipano numerosi stakeholders selezionati tra imprese, amministrazioni, enti di ricerca e decisori politici.

Mercoledì 11 novembre (ore 15.00 – 17.00)

Webinar 1 - Corso di formazione “Utilizzo di materiali biodegradabili in agricoltura: stato dell’arte e prospettive” 

Webinar tecnico di formazione sulle tematiche legate alla bioeconomia e alle sue applicazioni in agricoltura attraverso mezzi tecnici innovativi e a basso impatto ambientale. In tale occasione viene dato un particolare risalto alle pacciamature biodegradabili, fornendo informazioni tecniche sulle loro caratteristiche e i notevoli vantaggi ambientali ed economici associati al loro impiego. Oltre ai risultati frutto di anni di ricerca e sperimentazione in campo, sarà dato spazio a testimonianze dirette di aziende agricole che impiegano con ottimi risultati materiali biodegradabili.

Questa iniziativa, ideata dall’Associazione Chimica Verde Bionet in collaborazione con Itabia, è rivolta in particolar modo a tecnici, funzionari pubblici regionali, alle organizzazioni agricole e anche a giornalisti della stampa di settore. Visto che la diffusione delle innovazioni in agricoltura è agevolata dalla circolazione di modelli virtuosi, si sta verificando la possibilità di fornire crediti formativi da parte degli ordini dei giornalisti e agronomi.

 

Giovedì 12 novembre (15.00 – 17.00)

Webinar 2 – “Linea Guida per l’utilizzo degli impianti energetici a biomassa”

Per supportare una crescita sostenibile degli impianti energetici alimentati a biomassa occorre disporre di strumenti utili a garantire standard efficaci e di metodologie per la loro corretta realizzazione e gestione. A tal fine l’Enea ha realizzato un’apposita Linea Guida dove si descrivono gli aspetti tecnici ed amministrativi per ottenere le autorizzazioni alla realizzazione e alla gestione degli impianti energetici a biomassa, oltre ai criteri di scelta dei processi e delle tecnologie di conversione. La linea Guida, prodotta nell’ambito del progetto ES-PA (Energia e Sostenibilità per la Pubblica Amministrazione) – finanziato del Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 – mira a rafforzare le competenze tecniche dei decisori politici e dei funzionari delle amministrazioni locali, oltre a trasferire alle imprese conoscenze e innovazioni mature che possano garantire una posizione di vantaggio competitivo sul mercato. In questa prospettiva il webinar è rivolto in particolare ad agronomi e forestali, ingegneri e geometri. Ai partecipanti potranno essere riconosciuti crediti formativi in misura determinata dai rispettivi ordini.

 

Venerdì 13 novembre (ore 10.00 – 13.00)

Webinar 3 – “Agricoltura e biobased industry: la Conferenza finale del Progetto ENABLING”

Il Progetto ENABLING “Enhance New Approaches in Biobased Local Innovation Networks for Growth”, sviluppato nell’ambito del programma H2020 (CSA, Coordination Support Action), ha realizzato una serie di strumenti atti a stimolare il promettente mercato dei bioprodotti agevolando il contatto tra il settore agricolo (produttore di biomasse) e quello industriale (trasformatore). Al progetto, coordinato da FederUnacoma e Itabia, hanno partecipato 16 Partners in rappresentanza di 13 Paesi (Italia, Belgio, Norvegia, Irlanda, Austria, Bulgaria, Gran Bretagna, Olanda, Grecia, Repubblica Ceca, Israele, Francia, Germania). La Conferenza finale del progetto – organizzata nell’ambito di EIMA Digital Preview – sarà un’occasione per divulgare le tante attività svolte per facilitare lo sviluppo della bioeconomia puntando sulla massima valorizzazione di materie prime di origine biologica – residuali o appositamente coltivate – da destinare a diversi settori con grandi potenzialità di sviluppo come la chimica verde, il tessile, l’automotive, la nutraceutica, la bioedilizia ecc. L’auspicio o “legacy” di ENABLING è che le tante “Best practices” di bioeconomia circolare – raccolte in tutta Europa – possano essere uno strumento di indirizzo, sia per la nascita di nuove imprese green, sia per i decisori politici verso le strategie di sviluppo sostenibile.

di Matteo Monni

Potrebbe interessarti anche

Bioenergia
luglio - agosto - settembre 2020

Green economy, un percorso da semplificare

Anteprima
luglio - agosto - settembre 2018

Salone Energy: mezzi meccanici per la bioenergia

PROJECT QATAR 07-10 dicembre 2020 2020 Doha
ghassan.nawfal@ifpexpo.com