L'informazione sulla meccanizzazione per l'agricoltura, il giardinaggio, componentistica e multifunzionalità.
Reportage

Agritechnica, un successo l'edizione 2023

di Fabrizio Sereni
dicembre 2023 | Back

Più di 470 mila visitatori provenienti da 149 Paesi hanno affollato il quartiere fieristico di Hannover dall’11 al 18 novembre per conoscere dal vivo le novità e le innovazioni tecnologiche proposte ad Agritechnica dalle aziende della meccanizzazione agricola. I dati diffusi nella conferenza stampa di apertura della rassegna dagli organizzatori di DLG (Deutsche Landwirtschafts-Gesellschaft) indicano infatti che alla kermesse hanno partecipato 2.811 industrie espositrici, la maggior parte delle quali estere (1.831, a fronte di 980 tedesche) in rappresentanza di 52 nazioni. Il gruppo più nutrito è stato, ancora una volta, quella dei costruttori italiani con 351 espositori, seguito dalle case cinesi (182), turche (159), olandesi (141) e francesi (106). Complessivamente – fa sapere sempre la Deutsche Landwirtschafts-Gesellschaft – è stata impegnata una superficie espositiva lorda pari a circa 400 mila metri quadrati. I numeri testimoniano il successo dell’edizione 2023 che, peraltro era molto attesa non soltanto dagli addetti ai lavori e dagli operatori del settore ma anche dal vasto pubblico degli appassionati e dei curiosi. Quest’anno la manifestazione faceva infatti il suo ritorno ufficiale tra gli appuntamenti fieristici mondiali, dopo un’assenza di quattro anni causata dalla pandemia di Covid-19 (l’ultima edizione della kermesse si era tenuta nel “lontano” 2019). Come noto, il 2020 e il 2022, l’emergenza sanitaria ha costretto gli organizzatori di eventi espositivi a ripensare, ridefinire e riprogrammare il calendario di eventi. «L’edizione 2023 di Agritechnica ha confermato l’elevata propensione del settore agromeccanico a sviluppare e ad offrire tecnologie a alta innovazione. Dopo quattro anni di stop – ha commentato Timo Zipf, Project Manager della rassegna – gli espositori sono finalmente tornati ad Hannover dove hanno portato le loro macchine e attrezzature di ultima generazione per il settore agricolo». Il prossimo appuntamento con la kermesse di Hannover è fissato per il 2025, dal 9 al 15 novembre.

Gallery

I PIÙ LETTI degli ultimi numeri

GLI APPUNTAMENTI della meccanizzazione

23 - 28 luglio 2024 Luanda (Angola) FILDA
24 - 26 luglio 2024 Tokyo Big Sight East Hall (Giappone) TECHNO-FRONTIER
26 - 29 luglio 2024 Libramont (Belgio) LIBRAMONT
30 lug. - 1 ago. 2024 Jakarta (Indonesia) INAGRITECH