Mondo Macchina: l'informazione dedicata alla meccanizzazione per
l'agricoltura, il giardinaggio e il movimento terra.
Versione ItalianaEnglish Version

Anno 2017 Numero 5-6

News
maggio - giugno 2017

Kuhn, mezzo secolo di innovazione

Nel 2017 la falciatrice a dischi GMD Kuhn compie 50 anni. Infatti nel 1967 l’azienda francese lanciò sul mercato la prima falciatrice a dischi ovali GMD 4. La falciatrice era in grado di assicurare un considerevole aumento delle velocità di sfalcio e ridurre i rischi di ingolfamento attraverso una migliore evacuazione del foraggio, inoltre eliminava l’impegnativo lavoro di affilatura delle lame.

Il Gruppo Kuhn, non vuole celebrare il passato ma segnare una tappa di un percorso verso il futuro della fienagione, che vede l’azienda di Saverne impegnata nella direzione di una fienagione di alta qualità e che investe costantemente in ricerca e sviluppo (4,5% del proprio fatturato). L’eccellenza di Kuhn nel settore della fienagione passa attraverso alcune tappe importanti: l’arrivo delle falciacondizionatrici trainate combinate, a metà degli anni ’70; la prima falciacondizionatrice trainata FC 300 negli anni ‘80; la prima falciacondizionatrice trainata a trasporto longitudinale Alterna 500, nel 1992. Anticipando lo sviluppo dell’agricoltura in tutto il mondo, Kuhn offre oggi risposte mirate anche in termini di comodità di utilizzo, produttività, sicurezza, affidabilità e riduzione dei costi di manutenzione, obiettivi raggiunti attraverso lo sviluppo di soluzioni tecnologiche evolute, molte delle quali brevettate,  quali  l’esclusivo dispositivo di alleggerimento idropneumatico Lift Control o il sistema di sicurezza Non Stop presente nella maggior parte delle falciatrici e delle falciacondizionatrici Kuhn. La barra di taglio Optidisc, brevettata, con un interasse differente tra i dischi convergenti e divergenti, contribuisce ulteriormente al rispetto e alla qualità del foraggio tagliato. Le innovazioni introdotte per prolungare la vita utile delle attrezzature non sono da meno: il dispositivo ProtectaDrive protegge i componenti interni in caso di impatto violento con un ostacolo, riducendo considerevolmente i tempi di fermo macchina. L’utilizzo dell’elettronica, sempre più presente nella gamma Kuhn, rappresenta un’altra arma vincente per le sfide future.  Il Gruppo Kuhn continua ad investire nella Ricerca e Sviluppo, per rispondere in modo sempre più professionale alle esigenze di qualità, performance, redditività, precisione e connessione. 

a cura della Redazione

Keywords: Kuhn Fienagione GMD

Potrebbe interessarti anche

Tecnica
gennaio - febbraio 2019

Le fasciatrici di foraggio semiaffienato

News
ottobre - novembre 2018

Kuhn: nuovo centro logistico a Saverne

Speciale
ottobre - novembre 2018

Pressa LSB 1290 iD, per balle ad alta densità

Speciale
luglio - agosto - settembre 2018

Enoagricola Rossi, tecnologie innovative per la fienagione

Speciale
luglio - agosto - settembre 2018

Lavorazione del terreno: la ricca gamma Kuhn

AGRIUMBRIA 29 - 31 marzo 2019 Bastia Umbra (Italia)
info@agriumbria.eu
DAWN PAKISTAN AGRI EXPO 28 - 29 marzo 2019 Expo Centre, Johar Town Lahore (Pakistan)
imran.raza@dawn.com
MECSPE 28 - 30 marzo 2019 Parma (Italia)
mecspe@senaf.it
INDO AGRI EXPO 28 - 30 marzo 2019 Jakarta International Expo, Kemayoran (Indonesia)
info@kristamedia.com